Home Page Olandese Volante
Home page Site map
::

Sara Cardellino

:: Una sola infinità di Sara Cardellino. A Venezia a Vecchiano. Con proverbi e Puccini
28 Ottobre 2017


Sara Cardellino sente la scemenza di Accio e dice a breve "Ma Claudio!" 
Tavola 30 x 40 cm - cartone duro - ottobre 2017




Claudio Di Scalzo

 A VENEZIA A VECCHIANO. UNA SOLA INFINITÀ DI SARA CARDELLINO.
 
(con proverbi con Puccini)

 


1

Siccome dico spesso delle scemenze… siccome uso espressioni vernacole cattive… siccome ho un soprannome, Accio, che mi segna fin da bambino… Sara Cardellino, anche a Venezia di recente… se dico qualcosa che va “fuori del seminato” che “sfrasca il giardino” (tutti espressioni che lei veneta tenta di pronunciare assieme ai suoi proverbi che mi garbano come li pronuncia) lei se ne esce con l’espressione: “Ma Claudio!!” tradotto che dici! che combini!... lo pronuncia in maniera talmente affettuosa che mi conquista… mi garbava sette anni fa… figurati adesso!… allora ho cercato di cogliere col fumetto la sua espressione… mentre alza il sopracciglio e prima di dire la fatidica frase: “Ma Claudio!…”

Questa mia “scemenza” le garba tanto. Io lo so! E a volte la recito! Per Lei. Sara Cardellino che segue l’ispettore Coliandro in TV, la prima serie quando stavamo assieme, e la nuova che siamo tornati coppia, con particolare entusiasmo… pensa che anch’io perdo sempre nelle arti, risolvo spigolose indagini dove capito per caso, prendo le botte, e gli altri si prendono i meriti… e lei mi ama per questo. E io sono contento che vada così la faccenda… perché a me della carriera letteraria o di essere ritenuto artista non m’importa… ma di chi mi prende il capo e mi bacia… proprio come un personaggio dei fumetti o da romanzo popolare… quando ho perso quasi tutto… questo m’importa! Tanto. Tantissimo. E poi ci disegno sopra… “Ma Claudio”.

Questo meccanismo ha prodotto personaggi ironici e umoristici. La letteratura e l’arte però viene dopo… “Ma Claudio!”. Sono apparsi nel 2009 Golem e Mara Zap: Rosa Mollica e Marco Pachi, Salata Maretta e Covato Poco… Sono parenti di Paperino e Paperina, Olivia e Braccio di Ferro… Andy Capp e Flo.


 


"Sara Cardellino dialettale ma anche Mara Zap" 
ottobre 2017


2

La Mia filosofia è semplice. E’ quella di un uomo semplice. “Bisogna stare alla pari”. E allora se io uso i proverbi pisani e lucchesi, voglio imparare anche quelli veneziani e veneti. Per intendere, alla pari, la mia Cardellina. Che me li gira. Per farmi divertire o consolarmi. Se mi capita qualche guaio. Qui l’ho disegnata mentre mi dice: "Le bone parole onze, e le cative ponze" …Tradotto: "Le parole buone ungono, le cattive pungono" (e sono utili, oneste, vere) … - Ma, nella tavola, potrebbe essere anche Mara Zap o Rosa Mollica.



 


"Sara Cardellino a Venezia
che poi regala gli LP di Puccini alla Nada ammalata"
Tavola 30 x 40 su cartone duro, tecnica mista
ottobre 2017





3

Qui Sara Cardellino è un signora musicale che a malapena riesco a catturarne il fascino. Interprete di Bach e Vivaldi e Schubert con il flauto traverso che lascia turbati e coinvolti. Però questo disegno come tanti altri, più che alla sua figura di musicista e di latinista che sa scrivere in forma classicamente pura, va alla donna che da quando ha saputo mia madre sofferente, nel dolore di cuore, e che pende dal gennaio 2017 sull’abisso;... lei dalla Domenica delle Palme quando ci siamo reincontrati, le ha mandato uno stereo compatto (li stanno riproponendo sul mercato) con LP di Puccini.

Quando sono tornato a Vecchiano mi è venuta incontro la Nada che mi dice: “Accio, ascolta che bella musica” E ho sentito le note della Bohème. “Mamma ma dove hai preso il giradischi e i dischi?” – Me l’ha spediti una signora musicista, mi ha scritto che t'ha conosciuto a una cena con Il Pazzo, anni fa, il tuo amico barbiere, ogni mese ne ne manda uno”. Sara ha inventato un bugia, non ha mai incontrato il Pazzo, morto nel 2005, però è stato il modo adatto per far accettare il dono. Così la sarta Nada può sempre ascoltare un disco nuovo: la Butterfly e la Tosca di Puccini e poi Cavalleria Rusticana di Mascagni e poi il Verdi del Rigoletto. “Che bel dono, Accio, ringraziala tanto, quando starò meglio invitala a pranzo, mi ci portava il tu babbo a sentire l’opera a Torre del lago quand’era vivo. Sono meno sola in casa con la musica di Puccini”

Ecco, questa, è Sara Cardellino.

 

 


Commenti COMMENTI


Documenti Correlati DOCUMENTI CORRELATI

» Accio: Sara Esserino alla maniera di Julia Margheret Cameron a Venezia. 2011-2019. Con Heaven Stood Steel di Willy deVille
» Sara Cardellino: Musica per il compleanno di Accio nato immacolato di sette mesi che vita ebbe coi suoi sorrisi e pesi - 8 XII 1952 - Vivaldi Mozart Schumann Reger Halffter Leo Bach
» Sara Cardellino per il compleanno di Accio l'8 Dicembre 2019 la Canzonetta spirituale sopra alla Nanna di Tarquinio Merula
» Accio e Cardellino a Sankte Moritz Samedan. 35° anniversario della morte di Karoline Knabberchen il 20 agosto 1984. La punta dell'iceberg.
» Accio e Sara Cardellino: Il destino scritto dell'Averla. In difesa di Karoline Knabberchen nel 35° della morte il 20 agosto 2019. La punta dell'iceberg.
» Claudio Di Scalzo: L'agguato a gennaio. Di padre in figlio con tradimento subito. Lalo Accio Tabucchi
» Fabio Nardi e Claudio Di Scalzo: 35° della morte di Karoline Knabberchen il 20 agosto. La punta dell'iceberg.
» Accio: Sara nella carta il 14 febbraio 2019 tien passione alta nell’amorose prove
» Claudio Di Scalzo: Giuramento d'amore con folaga e doppietta sul lago Puccini il 14 febbraio. Accio e Sara Cardellino adolescenti
» Accio e Sara Cardellino: Ricordi estivi a gennaio con manga e tubino nero e capanno. Kitakami-Bocca di Serchio
» Accio e Cardellino: Mostra domestica a Venezia sull'amore 2009-2011. Nel gennaio 2019 nostre Cime Tempestose.
» Accio e Sara Cardellino: Primo bacio dell'anno novo 2019 a Venezia primo risveglio con litigio. E Legge "Lascia l'ultimo ballo per me" - A Torcello vento bello!
» Accio scrive a Sara Cardellino: Riflessioni con Gemma Galgani d'uno scasato per l'8 dicembre 2018 e l'anno che viene 2019. Con ricordo del 9 gennaio 2017
» Accio e Sara Cardellino: Notti nel Cascinale ogni storia vale 1,2,3,4 - Con il pescatore di branzino che tien così Sara lontana vicino! e Bruxelles-Vecchiano
» Accio e Sara Esserino nel fiume a cielo aperto. Epistolario 2011
» I Ponti sull’Arno sul Serchio di Accio e Sara Cardellino come riverbero dei ponti di Madison County di Robert Kinkaid e Francesca Johnson. Con ricordo di Polidina e Messinella
» Claudio Di Scalzo: Accio e Sara Cardellino a Vecchiano a Lucca Comics 2018. La fionda spezzata e risaldata. Con Ricordo di Karoline Knabberchen. E di chi disse ad Accio: Vado alla Polizia!
» Claudio Di Scalzo: Le Coccinelle per Sara Cardellino dell'Olandese Volante rivelano il destino
» Accio: Sara Cardellino nel Rosa-Verde-Giallo Mattino. Lucca Comics & Games 2018
» Claudio Di Scalzo: Traducendo Stevenson questa poesia per Sara Van de Cardellino. Bocca di Serchio Samoa
» Sara Cardellino e Accio: Verso l’Isola che c’è da dove vedremo passare L’Olandese Volante
» Accio: Tempo buttato via con debito da saldare. Dickens e la Grande Speranza. A Sara Cardellino riconoscente.
» Sara Cardellino e Accio: Separazione e reincontro sulla Riviera del Brenta ieri e oggi con Villa Malcontenta. 2011 e 2018
» Claudio Di Scalzo detto L'Olandese: Decalogo feuilleton per la pomona dell'Olandese Volante al Campo della Barra dopo Madrid - Con Calamares fritos e Sara Cardellino
» Accio e Sara Cardellino a Madrid. Racconto Transmoderno
» Accio e Cardellino al Teatro Real di Madrid. Con semiseria dichiarazione del Cardellino Intimissimo...
» Claudio Di Scalzo: Lalo Cardellino Rondini Knabberchen. Giugno 1983/2018. Con preghiera senza volo dell'uccelletto Kierkegaardiano
» Accio e Cardellino: Colline Tempestose da Pisa a Madrid. Un Linton a testa non rovina nuova festa.
» Accio: la musicista cardellina e la sarta
» Accio e Cardellino sull'argine del Serchio. Pasqua 2018 a Venezia. Con Karoline Knabberchen e il Bambino sulla Sedia. Tomba di Lalo e del Pazzo
» Accio Strapaesano telematico: La Bohème di Torre del Lago per Sara Cardellino
» Sara Cardellino - Accio: I neofascisti a Lucca, Ilaria del Carretto, Knabberchen, Nada, Poulenc. Considerazioni finali sul ready-made rettificato nato nel gennaio innamorato. E la cura di quanto in arte fu ideato.
» Accio a Villa Roncioni. Foto Sara Cardellino 2
» Sara Cardellino - Claudio Di Scalzo: Noi due nel Magnificat di Bach
» Sara Cardellino: The House of Rising Sun, La Casa del Sole per Accio per l'anno che finisce per quello nuovo 2018. L'Addio al web in barca con Sara Cardellino.
» CDS: Se il treno parte con la Cardellina se Accio la disegna - Lucca Comics and Games 2017
» Accio e Sara Cardellino: La notte del camionista con Debussy
» Claudio Di Scalzo: Frittura veneziana con Malipiero e Gozzi e Cardellino
» Claudio Di Scalzo: La mia morte come autore dopo i fatti dolorosi del 9 gennaio 2017 - Con Sara Cardellino alla tomba di Libertario detto Lalo a Vecchiano
» Accio: Alla Reginetta Azzurra - a Sara Cardellino a Karoline Knabberchen - Ornitologia celeste
» Claudio Di Scalzo detto Accio: Io ti aspetto. Sono qui sulla banchina! (Lettera fondamentale a Sara Cardellino)
» Sara Cardellino: Scene della foresta di Schumann con Accio in pericolo
» Sara Cardellino: Scene infantili di Schumann per la nostra segreta poesia
» Sara Cardellino: Eroismo il 20 agosto 2017 con la sinfonia Eroica di Beethoven. A Karoline Knabberchen nell'anniversario della sua morte
» Claudio Di Scalzo: Sara Cardellino salva il Falco Ferito.
» Claudio Di Scalzo: Sono in pericolo Sara. Ho bisogno di te.
» Sara Cardellino e altre piume cangianti. E Vivaldi. Con giuramento pè ir mi Accio che quanto inventammo e inventiamo resterà segreto incantato in due per sempre firmato.
» Claudio Di Scalzo: Dieci Petrarchista in rivelata vista. Con la donna che visse due volte nel petto di un uomo: Sara Esserino e Sara Cardellino. E la storia del dipinto che trova il titolo adatto trentanove anni dopo.
» Sara Cardellino: Confessione sospesa con Brahms. Epistolario, 2011 - Epistolari conservati ed epistolari cancellati.
» Sara Cardellino - Claudio Di Scalzo: Brahms, la Croce, il Bene. Col Ragno del Male.
» Accio - Sara Cardellino: Olandese Volante disalberato - Post Scriptum su di me che gna fà
» Claudio Di Scalzo: I due addii di Sara Esserino (che diventerà Sara Cardellino)
» Lettera di Sara Cardellino a Claudio detto Accio. Al mio povero scrittore sgrammaticato - E lettera a fine maggio al povero disegnatore che scopre stracciato il suo fumetto
» Claudio Di Scalzo: Musica per Sara Cardellino 1
» Claudio Di Scalzo: L'unica volta poeta
» Accio: Lettera a Sara Cardellino con grazie cristiano e comunista
» Noi due libertari: a Lalo (con Karoline Knabberken)
» Claudio Di Scalzo: Storia con designers. Da AMORI A BASSA QUOTA
» Giovanni Boine e il Cristo sulla Croce. Anche articolo di Mme de Stael
» CDS: Orologio a cucù. Da AMORI A BASSA QUOTA
» Claudio Di Scalzo: Olandese in Cristo. Pasqua 2017
» Claudio Di Scalzo: Palmo spellato. Teologia poetica
» Claudio Di Scalzo: Ottetto del Bambino sulla sedia con Boine
» Claudio Di Scalzo: I miei Morti, la Poesia nel Comunismo
» CDS: Bambino Briciole Pollicino Pasqua. Esercizio del Cristianesimo
» Claudio Di Scalzo: Storia vera del Bambino sulla sedia
» Accio: Aria mozartiana per Sara Cardellino
» I Salmi di Boine 1 - Ceppo del male, fotografia, Galgani
» Il Bambino sulla sedia febbraio 2017. Con Bambina Prima Comunione
» CDS: Il dolore gigante del Bambino sulla sedia
» Claudio Di Scalzo: Gauguin e Bernard. La Teoria, la Parola e il Vomito. 9 gennaio 2017 Romanzo Western del Nulla
» Claudio Di Scalzo: Olandese Falco Ferito
» Sara Cardellino scrive ad Accio. E Accio la disegna.
» Claudio Di Scalzo: È deciso si muore col vestito migliore! Accio e Gauguin e Bernard.
» Accio a villa Roncioni con il calcinaccio. Foto Sara Cardellino 1