Home Page Olandese Volante
Home page Site map

MUSICA A PROGRAMMA

08 Marzo 2020

CONCERTANTE

11 Marzo 2020


Karoline Knabberchen


Sara Cardellino

IMMAGINARIO

GIOVANNI BOINE 1887-1917

22 Marzo 2020

TRANSMODERNITÀ

14 Febbraio 2020

Cortesemente Accio, qui Olandese con veliero Olandese Volante, ringrazia Sara Cardellino, per avergli concesso, l’uso dei suoi lineamenti e altri rimandi spaziali e di tempo legati alla nostra vicenda (in passato, usati senza il suo permesso, 2012-2016, e sono stato perdonato) per trasporli, in metamorfosi, sul veliero corsaro che grazie a lei torna a navigare con la coppia di bucanieri intrepida in ogni genere estetico.

Le avventure dell’Olandese e della Corsara della metamorfosi sono un romanzo transmoderno in vari generi.
Iniziato nel 2011 sull’Olandese Volante coniugano rimandi: a Wagner e al teatro musicale L’Olandese Volante, con relativo capitano maledetto e Senta; e al mondo storico e in immaginario, dunque anche fumetto romanzo popolare film tv, della filibusta e delle imprese dei pirati e bucanieri. Il tutto trasposto sull’oceano immenso acquoreo-web.

In ciò a mio avviso stava e sta l’originalità dei personaggi e di quanto a loro rimanda in estetica e politica. Quest’ultima propone contaminazioni e isole del tesoro, e perduti forzieri, del comunismo eterodosso in mappa spesso franciosa coi suoi Bataille e Artaud e surrealismi da Jolly Roger. Buon proseguo dell’avventura, caro Olandese cara Corsara della metamorfosi, vostro cds detto Accio.

Romanzo Western del Nulla. Alisdair McIntyre Lalo Knabberchen Il Pazzo...
Legna tagliata e Western 9 Gennaio 2017  Il Pazzo Accio Branco Selvaggio

PASSEGGIATA KIERKEGAARD

08 Marzo 2020

ATELIER HÉBUTERNE MODÌ

21 Marzo 2020

Sul sacro sulla necessità, possibile, di una Santità in Anarchia, prendo ancora abbrivio da quanto conservo negli appunti ricordi miei trascrizioni di Karoline Knabberchen (1959-1984) e dal suggerimento, di ora marzo nel cascinale vecchianese, datomi da Sara Cardellino, di ascoltare e se possibile entrare nel sacro proposto dalla Cantata di Buxtehude: Membra Jesu Nostri.

Nella Cantata ogni sezione rimanda a un organo del Cristo. Corpo. Parte. Ove il cristiano può trovare libro messaggio percorso salvifico. Il petto del Cristo morto e risorto è coppa contenente la salvezza possibile: accoglie sangue vino versato al concavo tornato dove bagnarci labbra fronte pene fidenti; il viso devastato dal dolore dall’umiliazione dalla pena mortale significa quanto dobbiamo calcare sui nostri lineamenti: vivere è Croce dolore accettazione della corona di spine; sulle ginocchia piagate possiamo essere accolti da bimbi fino alla vecchiezza: qui, trovare consolazione; carezza che viene sul nostro capo dalle mani forate dall’inchiodamento; i piedi ancorché dilaniati sono quelli del messaggero che ci condurrà oltre la morte alla salvezza eterna. (...)

il Sacro nel tempo del Corona Virus. Da Hegel a Barth

SONORITÀ

28 Marzo 2020


Accio Heathcliff e Sara Earnshaw
nel sacro nella fotografia

MUSICA DA CAMERA

31 Marzo 2020

TELLUS MOSTRA

KAROLINE KNABBERCHEN

30 Marzo 2020

ACCIO E CARDELLINO

29 Marzo 2020