Home Page Olandese Volante
Home page Site map

MUSICA A PROGRAMMA

09 Gennaio 2020

CONCERTANTE

09 Gennaio 2020


Sara Esserino 2009 balla
alla Capannina di Franceschi 


Julia Parrish 1967

IMMAGINARIO

GIOVANNI BOINE 1887-1917

09 Gennaio 2020


Ser Pelleas Accio e Sara della Laguna

clikka
Sara Mahleriana a Vienna Capodanno 2020 con Accio

TRANSMODERNITÀ

09 Gennaio 2020


Jesse Accio James

Questa fiaba la scrissi per te nel luglio 2009. Per dirti tutto quanto senza il fiabesco non riuscivo felice a dirti. Te la lessi a Marina di Vecchiano. Non te la consegnai. L’avrei custodita io. Pure nel suo esito d’amore che vince ogni ostacolo ma che impone la metamorfosi agli amanti.

In questo gennaio acconsento tu la custodisca. Che la pubblichi sull’Olandese Volante. Perché il 9 gennaio 2017 l’Uomo di Ferro ha subito qualcosa che quasi lo faceva annegare per la disperazione provata per la nausea a scoprirsi preso in giro nella sua meccanica poetica. E ciò è avvenuto perché la Ragazza dal profumo d’agrumi, io Sara, ti aveva abbandonato, il 20 novembre 2011, pur sapendo che le tue giunture avrebbero rischiato ogni malasorte perché sei diverso e ingenuo e tutti con te possono vincere con qualche raggiro: addirittura definendosi migliori di te in poesia o negandotela mentre te la rubano.

Sono tornata la Domenica delle Palme 2017 dal mio Uomo di Ferro, ma so quanto hai sofferto, e voglio farmene carico, come tu, ti sei preso il mio, di dolore, che vissi in famiglia e nella nostra separazione tanto che mio collo mie labbra avevano smesso di profumare.
 


Sara 2009
 

PASSEGGIATA KIERKEGAARD

09 Gennaio 2020

ATELIER HÉBUTERNE MODÌ

09 Gennaio 2020

Il ritorno di Sara Cardellino, ad inizio 2017, nella mia vita ha portato con sé la musica di Johann Sebastian Bach. (...) L’intreccio con le vicende della mia biografia è stato disvelamento e consolazione alta. Per districare eventi tragici di dolore. Che hanno coinvolto la mia famiglia, me stesso, come uomo comunista un tempo artista: Il rapporto con la Morte.

Mio nonno paterno Angelo antifascista e comunista venne ucciso dai fascisti sulla via di Pisa a fine anni venti. Mio nonno materno Vittorio Pardini fascista muore per crepacuore alla Liberazione di Vecchiano nel settembre 1944. Le mie cugine, Elisabetta e Cristina, anni 23 anni 18, muoiono per eroina negli anni Settanta. Nell’agosto 1984 Karoline Knabberchen si suicida alle isole Lofoten. Nel 1985 mio zio Lenino, ex albergatore a Parigi Londra Tirrenia viene strangolato a Migliarino di Pisano. Mio padre Libertario Di Scalzo muore al Campo della Barra nel giugno 1995 e sarò io a ritrovarlo. Mia cugina Daniela muore misteriosamente in un cascinale a Ripafratta. Nel 2005 muore cinquantenne d’una malattia che non volle curare smettendo di fumare Paolo Fatticcioni detto il Pazzo. L’amico barbiere, Sundance Kid, mentre io ero Butch Cassidy. 

Annovero ad episodio di morte, anche il 9 gennaio 2017, quando come Jesse Accio James, Robert Ford mi spara a tradimento mirando, da Facebook, la mia testa mentre raddrizzo nella mia casa di Vecchiano il dipinto dell’Olandese Volante appeso in sala. Mi salvo grazie a Sara Cardellino.


In questo gennaio 2020, ricordando il Dolore altissimo nella mia reale avventura di vita e quest’ultimo episodio squallido verso l’avventura mia di finzione nell’immaginario per intascare la taglia-patente poetica promessa da Pinkerton da Baffetti di Rame, ricorro a quanto BACH compone suona in relazione al tema della Morte. Propongo all’ascolto per Sara Cardellino e per chi conosce il “Romanzo Western del Nulla 9 gennaio 2017, ballata anarchica nei segni”, le seguenti partiture:

KAROLINE KNABBERCHEN

Gauguin ed Emile Bernard tradimento pittura parola vomito. 

 

SONORITÀ

09 Gennaio 2020

MUSICA DA CAMERA

08 Dicembre 2019

TELLUS MOSTRA

KAROLINE KNABBERCHEN

01 Gennaio 2020

  
Sara Esserino a Torre del Lago - Giugno 2011 
  Clikka Sara Esserino Surrealista 

CARDELLINO E ACCIO

09 Gennaio 2020

Tu Jesse Accio James... sei stato usato e ripudiato. E l’atto del traditore Robert Ford è soltanto una squallida vicenda d’ambizione letteraria e di corna. Atroce beffa!

Romanzo Western del Nulla. Alisdair McIntyre Lalo Knabberchen Il Pazzo...
Legna tagliata e Western 9 Gennaio 2017  Il Pazzo Accio Branco Selvaggio