Home Page Olandese Volante
Home page Site map
::

TRANSMODERNITÀ

:: Sara Cardellino: Voglio dirti tutto con questo quartetto. Ad Accio. Settembre 2011
01 Ottobre 2021


Accio: Sara nel nero il giorno del settembre 2011 
in cui scrisse "Voglio dirti..."
(dipinto non terminato)
anche titolato
Sara colore nel settembre 2011 come Fanny Mendelssohn...




Sara e Cardellino separazione Villa Malcontenta 20 novemmbre 2011

Sara sono in pericolo. Ho bisogno di te



Sara Cardellino
VOGLIO DIRTI TUTTO CON QUESTO QUARTETTO.
AD ACCIO. SETTEMBRE 2011




Accio: Sara il giorno del settembre 2011
nel quale scrisse "Voglio dirti..."
anche titolato
Sara in fotografia nel settembre 2011 come Fanny Menselssohn 


 

Poi ritrovo queste carte di Sara scritte per me nel settembre. A meno di due mesi dalla nostra separazione a Villa Malcontenta il 20 novembre 2011. “Aggiungici titoli: sei titolista nato. Se ancora ti sembrano utili al nostro amore”.

Ecco come nell’ultimo giorno di settembre, dopo dieci anni, ancora so del talento di Lei. Parole perdute e ritornate in vista. A me affidate. Che non intesi per salvare il nostro legame seppure oggi rileggendo come allora ne seppi il valore stilistico. Il “duro d’orecchio” oggi lo possiede sonoro; il “Cacciatore faceto” sa riconoscere il Tragico e distinguerlo dalla Commedia: grazie a Sara tornata nell’aprile 2017. Le due espressioni di Sara temperano il sublime delle prose, danno sbocco al Quartetto. Se non esistessero non ci sarebbe lo stile. Ma neppure io oggi come titolista ieri come fotografo delle sue mani sfioranti vetri.

Stile che se esiste è perché rimanda nella quarta parte: “Sogno ad occhi aperti con Gustav Mahler” al fondatore dei sogni trascritti prosa poetica che fossero con palpebre chiuse o pupille dilatate cioè Coleridge; alla poesia che nasce dalla perdita incolmabile dell’amata cantata nella notte da Novalis. In “Quartetto per due amanti...”, infatti, Sara Cardellino pone i Mendelssohn. Quanto poi la follia, lo “scervellamento”, possa influire su sposi inanellati nel sublime perché uno dei due non è battezzato nella logica ecco Robert e Clara Schumann. Per Amore e Religione non poteva mancare BACH. Sara sulla scorta di Gould lo considera il più grande tra i compositori. Quello che interpreta al flauto fin da piccina. Con Bach ha insegnato Religione Musica Dio all'uomo che ha 25 anni in più e cervello con 25 anni in meno di lei. Anche questo è stile. Nevvero?

 

Clikka

L’ADDIO A VILLA MALCONTENTA NOVEMBRE 2011


SARA SONO IN PERICOLO HO BISOGNO DI TE – 2017
 

 


Accio: Contrappunto mano di Bach giunto invano - settembre 2011



 

1

TUTTO INIZIA CON BACH

Voglio dirti che nella dolce sera più dolce del dolce litorale pisano piegato sul tuo sopracciglio, in approdo v’è il suono: conobbe la crescita custodendo in sé seme dal confine concertante. Nelle notti avanzate a Sebastian Bach, calcate sulle partiture che ci riguardano, fronti si colmarono nel contrappunto suggerendo abbagli sul rapporto verso Dio. Al caldo della giovinezza, che non è un'età, esse si rabbuiano nella facile didattica per poeti inesperti per amanti duri d’orecchio: sei fra quest’ultimi? Affidati a me devota al Kappelmaister.

 

 


Accio: Seni in pericolo nella grotta di camera. Sttembre 2011




2

DUETTO PER DUE AMANTI IMPOSSIBILI PER DUE CHE LO DIVENGONO

Questa ora sospesa agostana e le sottili ali della cicala sono stessa identica cosa: la materia di cui son fatte si ripete sullo schermo delle nostre pupille. Dietro a esse, felici e sconvolti dal loro amoroso legame Felix e Fanny Mendelssohn guardano me e te. L'era dell’amore impossibile perfettamente vergine e innocente ci ha attraversato. Lo possiamo rivelare a noi stessi tentare se sia possibile realizzarlo: ma se morissi come Fanny so che tu non mi sopravviveresti.

Ascolti la pace nella Grotta di Fingal vedi scintillare il filo di chissà quante spade impazienti: sono i guerrieri scozzesi forgiati dentro il calco del suono che fu di Bach. Bisogna dirlo ancora con la sinfonia: implorano Fanny e Felix: imporlo a ogni epoca mentre l'una barocca si stratifica sulla classica diventando romantica: accettare che quanto amiamo è Nostalgia.

Mi prese per mano la colomba dalle ali vermiglie. Chiese tre volte in giro il mio nome, nessuno mi conosceva, ma ognuno ebbe modo di ribattezzarmi secondo la sua volontà. Poi mi distese sulla sabbia calda, e mentre tornava al volo costruì intorno al mio ombelico un vuoto che servisse da cassa di risonanza: allora in me si radunarono le onde che poco più in là sgambettavano come giovani naiadi. Il sole prese a pulsare medusa: luce poteva esplodere solo attraverso l'universo del mio pertugio. Un cordone invisibile mi legava e scioglieva alla vita senza forma, finché una forma non sceglieva quando e dove apparire, per poi ritornare in me. Dentro la mia voce parlavano le Ondine benedicenti. La materia sonora era zuccherina e non apparteneva a nessuno.

 



Accio: Mano per Robert Schumann mano per Clara Wiek
Settembre 2011

 

 

3

GIUNGO DOVE CLARA WIEK MI SOSPINGE TUA AMANTE NON SPOSA

Le battaglie sulla rivista per Schumann fervono al mattino, dentro la primissima luce con testimoni uccelli e alberi tedeschi con la fonte che Clara Wiek registra nel pianissimo. C’è il viola del mare dove Eusebio e Florestano giocano a scambiarsi spiaggia e onde senza alcun bagnino Maestro Raro. Venga il Carneval: ove tu matto sul Serchio io paziente interprete alla tastiera del pianoforte veneziano raccolgo nel salotto parola figliata ouverture: scagliandola pietra sulla carta da musica (non procede così il genius loci per pochi?) scopriremo quanto in profondità riverbera suo reale nome: e fino a dove seguendola nel biancore che toglie il fiato siamo disposti a giungere per pronunciarci così come siamo. Senza alcuna estetica che porti a qualche manicomio di scelte errate. A te destinato.

M’avevano insufflato talmente tante volte nel linguaggio polifonico il SÌ e il NO che non ebbi bisogno di precetti rigidi cattolici. Cercai di ripetere la mia verginità in quella delle note: unica salvezza. Quando, attraversati strati e strati di piccole sonate per pianoforte, mi parve di riconoscere l'uomo che l’aveva composte: cioè tu che avevi l’occhio stupito e gonfio di Schumann; m’abbandonai alla novelletta gioia potente: ero sempre stata al sicuro, poiché la verginità di tutte le note era già riversata in me. Tu al massimo la custodivi in attesa di violarla col mio consenso.


 


Accio: Rispecchiamento fratturato di Sara con Mahler malato
Settembre 2011



 

4

SOGNO A OCCHI APERTI CON GUSTAV MAHLER

La sabbia fiorì lungo il litorale del Lido di Venezia: lillà impazziti dal vento stagionale danzavano scuotendo in vibrazioni perpetue i nostri molti corpi. Mi parve di riconoscere tutta la mia coscienza in un granello rimasto seme: protetto dalla cupola del pube. I fulmini non infiammarono il cielo e pure le nuvole nascondevano la mia consistenza. L'ultimo Mahler che non terminò la Decima sinfonia stava celato dietro al più piccolo granello di sabbia che i lillà avevano fatto approdare nello spazio tra me e la casupola in legno dove il maestro malato di cuore componeva. Ero ancora distesa mentre possedevo ogni cosa nascosta dietro la forma di qualche espressionismo vocale incipiente.

Fu come lo schiudersi d’uovo con membrana del cuore mio in quello di Mahler pulsante nel tempo in luogo infinito. Il denso il fluido si confusero: la morte fu vinta nell'atto di resistere: ma l'atto si ripeteva senza che esistesse ripetizione: la morte non esisteva più. Presi tra le mani le voci nel lieder che mi sfuggivano come schiuma frizzante. Erano le testimoni divine (angeli? sante?) che ridevano del mio sconcerto accosto al miracolo corpo sinfonia voce in programma.

Sono entrata nella storia d’amore stringendo tra le dita un rametto della Sinfonia n 1 di Gustav Mahler. Così voglio andare con te Cacciatore nel bosco mentre canticchi il linguaggio degli animali selvatici. Lasciando lampade di camera vibranti mareggiata all’alba e l'ombra fuori nel mezzogiorno con qualche metafisica di troppo.

Mi sforzai a lungo nell’esprimere il totale disappunto per un mondo che rifiutava a priori la mia anima espressionista. Persi quel po' di destino che Dio ci permette di conoscere nella partita a dadi con la materia sonora. Scambiai l'esultanza del creato per la mia sconfitta. Ciò che non comprendevo era l'assoluta lungimiranza d’ogni singolo filo d'erba che calpestavo scappando in lacrime. Piangevo lacrime di Mahler. L’interprete venne medicata dal dottore del suono viennese. Oggi lo ratifico perché il Cacciatore faceto che sei, in contrasto con quanto sono e fui, me lo rivela. Il che non ti mette a riparo dal Tragico però non lo distinguerai dal resto se t’acchiappa. Non hai orecchio. Temo.

Presi a filosofeggiare. Pratica Resurrezione? Ti detto dei frammenti perché so che li scorderai.

Neppure il suicidio compromette il ritmico alternarsi di vita e morte dentro di noi; come il vitalismo non offusca la notte perfettamente stellata del Nulla.

Come dietro l'inverosimile si nasconde il verosimile, così dietro l'infinità della nostra coscienza si nasconde Casa. Qui scelgo di stare con te. Qui rimarrò seppure fuggissi.

Passo le giornate buttata sullo straccio d’abortite composizioni come il cane slogato: in questo tempo sperimentale rifiuto di cercare altrove qualche dodecafonia o ritorno al classico incedere: scopro che tutti gli indizi fabbricati dalla natura portavano, e hanno sempre portato-me: qui. Appena scuoto spalle come cane bagnato scordo la preoccupazione di dare un esito al mio vissuto nella musica. Accetto il silenzio scorbutico. Vado a baciare qualche fiore da spedirti.

 

Il fatto che attenda sull'uscio l’amore tuo paventato infedele lo considero vezzo incauto della musicista tentata dalla poesia ma se scrivessi diario sarebbe più esatto; tu in questa allucinazione mahaleriana a occhi aperti esprimi la paura del viandante a doversi, prima o poi, fermare.

Quanto qui trascrivo, me l’ha dettato il Maestro crepacuore.

Per far quadrare la frase in poesia che abbia parentela con la musica non serve alcuna grammatica o riduzione in scala geografica dell’io: serve cristallina corrispondenza della coscienza con tutte le cose necessitanti di suono.

 

 


Commenti COMMENTI


Documenti Correlati DOCUMENTI CORRELATI

» Accio e Sara Cardellino: Amore col cavolo o del cavolo?
» Accio fotografo: La stanza dei due volti di Sara Cardellino. Novembre 2021. Dichiarazione d'amore.
» Sara Cardellino: San Franz Schubert guida che nell'Incompiuta ebbe grandezza e sfida. Mi ritiro dai concerti in pubblico
» Accio e Cardellino: Proiezione musicale da Clara Wiek e Robert Schumann. Amore in vita in morte.
» Accio: Accostamenti fotosegnici ai pittorici tormenti. Hans Hartung per Sara. Giugno 2009
» Accio: Fumetto Mitologia in Allegretto. A Sara preparandoci per Lucca Comics 2021
» Accio di nome Claudio: La Pommarola del Cardellino non fa scuola. Paratesto di Fabrizio Arrighi
» Accio e Sara Cardellino: L'Amore al dente resta persistente. Marzo 2011 uno scatto e via...
» Accio e Sara: Prezzemolo Poetry e Basilico Poem. Giugno 2010/Settembre 2021. Con Paratesti di Fabrizio Arrighi e Franca Palmieri.
» Accio e Cardellino: Bacio di Hayez autunno 2009 e morso di contorno autunno 2021
» Sara Cardellino: Al bacio che ti do che mi dai che ci diamo suono di Brahms per andare lontano - Ad Accio il 29 giugno 2021
» Accio Vampiro: Sara Murray mascherina di capelli nell’agosto nelle curve ti riconosco. 2017
» Jules Laforgue: Certo questo è un gran secolo. Accio traduttore a casaccio e illustratore della Misteriosa Dama sa(R)a 2009 e Margherita Stein 1978
» Accio e Sara Maschera Bianca. Omaggio a Edgar Wallace al fumettista scarso Lyman Anderson
» Accio: Tassaert. Postimpressionismo per Sara Pane/Donna Pan in acrobatismo.
» Sara Cardellino: Ho sgranato i tuoi occhi. Foto 2011 versi 2017
» Accio e Cardellino: Buiore a Viareggio. Con traduzione.
» Sara Cardellino: Quando guizzi nel mattino. Esercizio dai Valori Plastici per l'amato.
» Accio: Sul corpo del personaggio, con Knabberchen e Cardellino e Buxtehude Membra Jesu Nostri
» Accio e Cardellino: Aprile nell'ora contenta come succhiare menta. Pasqua 2021
» Accio e Sara: Cosa in foto si dice di ritorno dalla Fenice? 29.10.2010
» Sara Cardellino: Leggere Emily Dickinson nella propria camera, ricordare Torre Del Lago-Puccini nel febbraio 2011
» Accio: Traduzione a colazione per te. Da Paul-Jean Toulet. A Sara Murray
» Accio: La bella senz'anima nipotina di d'Holbach 2009. Album filosofico infinito click sotto dito. Foto buongiorno per Sara Cardellino. 2
» Accio: La strada campagnola di Heinrich Hickert. Album filosofico infinito click sotto il dito. Foto Buongiorno per Sara Cardellino. 1
» Sara Cardellino: Andante con moto dall’Incompiuta di Schubert per Accio.
» Accio Heathcliff e Sara Earnshaw per fotografia giornata locale di Poesia. 20 marzo 2021
» Sara Cardellino: Tu mi disegni io ti musico... perché”I SE AMA”. Termini veneti per Accio vernacolo.
» Accio: La mi’ giornata abituale con Nada con Lalo con Cardellino. Con ricordi d’infanzia e di Comunismo.
» Accio e Cardellino: 8 MARZO 2021 con fionda e Olandese Volante alla fonda
» Adam Accio e Saranna: l'Amore Assoluto per l'8 Marzo 2021.
» A Sara Cardellino 8 Marzo 2021 In giallo e verde mimosa ma anche un po’ calcistico alla Pelé.
» Accio e Cardellino: Interrogativi nel fumetto da nativi. Effetti dal trascorso San Valentino (da lontani) 2021
» Accio e Cardellino: Il dilemma con quale Sara uscire a cena per San Valentino essendo impossibile accada...
» Accio e Cardellino: Poesia e disegno per San Valentino nella lontananza. 14 febbraio 2021.
» Sara Cardellino: a Claudio detto Accio il 14 febbraio 2021
» Sara Cardellino: Movimenti alla Debussy per il Cuore. San Valentino 2021
» Sara: La Renana di Schumann per Fabio Karoline Accio Cardellino il 14 febbraio 2021
» Accio e Cardellino: Teoria politica e Soreli bianco ovvero di parlar con te mai mi stanco.
» Accio e Cardellino: Aringhe alla Munch da bere col punch. Ricette eroicomiche per San Valentino 2021 con foto febbraio 2011
» Sara Cardellino: Ricordando a Venezia il Rossetto del Passerotto. Lucca San Valentino 2010
» Accio e Cardellino: Poetica tatuata nella veneziana soffitta rivelata e descritta. San Valentino 2021
» Sara Cardellino: Vivaldi per i Fiori di Paola Quartieri a me ad Accio dedicati.
» Accio e Cardellino: Sulla Fotografia in posa che qualcosa di bello cova. Dittico.
» Specchio delle mie brame chi è la più bella nella balneare geometria del reame? Foto Accio Estate 2019 a Sara Cardellino.
» Fotografia veneziana di Accio e Cardellino incorniciata da Franca Palmieri.
» Misteriosa Dama R e Laforgue: Apothéose - "Apoteosi (pei nervosi?)
» Sara Esserino ad Accio con foto due di due. Fine maggio 2009
» Accio Cardellino Knabberchen: Vent'anniweb dopo. Ah beh... a quale scopo? Con la Signora Cardellino del Lustrino
» Accio e Cardellino: Meditazione e anticipazione vedendo del passato porzione. 2018/2020
» Accio e Cardellino: "Sei ancora lì?" - Epistolario in gamba Maggio 2009
» Karoline Knabberchen: Sofferto tormento tra vocazione e fascinamento. Cura di Accio e Sara Cardellino
» Sara Cardellino: Quattro Lieder di Mahler per Accio e Karoline Knabberchen. Santo Stefano 2020
» Accio: L’amore alla latitudine di Eugénie Grandet. Biblioteca Domestica per Sara Cardellino. Natale 2020.
» Sara Cardellino: Improvvisazioni tardo rinascimentali per i Baci di Accio. Nel Natale 2020.
» Accio: Custodite foto di ieri nel cascinale al presente fa addizionale. Sara 2011. Rivelato perché non ci son foto della coppia on line 2017/2020
» Sara Cardellino: Ora che parti Accio. Venezia. Domenica 20 dicembre 2020
» Accio e Sara Cardellino: Due fotografie a Burano di prima mano
» Sara Cardellino: Accio... suoniamo per te Haydn dei Trii per giorni giusti e pii. Venezia 12 dicembre 2011
» Se Valeria Raimondi dedica "Chiedo scusa se parlo di Maria" di Giorgio Gaber ad Accio e Sara Cardellino
» Accio: Primo dipinto per Museo Domestico a Sara Cardellino. Filippo De Pisis.
» Accio e Sara Cardellino: Ascoltando la Quinta sinfonia di Beethoven diretta da Bernstein - Venezia
» Accio e Cardellino e Lalo: La crepa ner còre. Venezia 12 dicembre 2020.
» Se Cardellino di buonsenso tien scorta Accio scervellato giunge alla sua porta - Venezia 12 dicembre 2020
» Accio e Sara Cardellino: Domenico Scarlatti in 8 atti per 8 dicembre da tenere a mente.
» Accio e Sara Cardellino: Sull’uso della foto nel presente passato, nel duello mai terminato. Chi avrà vinto? Chi vincerà? Chi è furbo lo sa?
» Sara Butterfly e Accio Pinkerton: Album nei toni albume nelle rime alba.
» Accio e Cardellino: Lontananza misurata con Domenico Modugno. Ieri e oggi.
» Sara Esserino: Libro sparso t'è apparso? - "Timidezza e dignità" di Dag Solstadt. Dicembre 2010
» Sara Butterfly e Accio Pinkerton: Album nei toni Album nelle rime. Alba. Con l'interpretazione di Franca Palmieri.
» Accio e Cardellino: Riletto epistolario undici anni dopo in ritmo vario. Maggio 2009
» Accio e Sara Cardellino: Sara Klimt mi tiene avvinto e Print con molto Frank. E vagheggiata camera di tortura!
» Foto in rima e senza dicon come Accio ti fotografò ti pensa. Sara Esserino/Cardellino
» Accio e Sara Cardellino: Se alla finestra fischia il vento tienimi con te nel pittoresco appartamento.
» Chiara Daino: Crasi per SARACCIO. Se alla finestra fischia il vento...
» Accio e Cardellino: Il Povero Pescatore di Puvis de Chavannes nella versione di Seurat ovvero come dedicarsi al mito
» Accio e Karoline e Cardellino: Sainte Geneviève di Puvis de Chavannes in soffitta
» Accio: Dittico Fiesole vento Degas con nudo sole pass
» Accio: Sara Pane nella notte fino a dimane. Dittico per la notte da solo accanto al camino.
» Accio e Sara Cardellino: L'Amore non è mercanteggiamento scrive Giovanni Boine.
» Accio e Cardellino: Frantumi di Giovanni Boine Frantumi di Feuilles mortes raccolte da Jacques Prévert
» Sara Esserino/Cardellino orante nel marzo 2011 alla tomba di Giovanni Boine
» Sara Pinocchia e “It’s Only Rock ‘N Roll” dei Rolling Stones.
» Chiara - Accio - Cardellino: Quando l'arco è - Teso: ogni grafia centra il giallo.
» Sara Pinocchia e Accio Geppetto ovvero Il Mestiere dove lo Metto.
» Sara: Musica per Accio e Cardellino ottobre 2020. Busnois. Confessione sulla Knabberchen sui figli.
» Accio The Mental Traveller racconta meraviglie al Cardellino. Nido comunista con Bergson
» Accio e Sara: "Sbandata in curva per chi segue Vogue league. Ottobre 2010/Ottobre 2020
» Accio: Foto assaggio decadente (Franz Von Stuck) paesaggio virente. Fotografie con riflessione attraente. A Sara Cardellino
» Accio e Sara: se Sara Cardellino chiede ad Accio come intende la parola poetica. William Blake Newton Locke
» Accio: Foglie autunnali con ridenti doglie stagionali. Apparizione di Schubert Boine James Leopardi. A Sara Cardellino.
» Accio: cane e uomo animale irrazionale e razionale. con Aristotele Alessandro di afrodisia la Boétie
» Accio e Cardellino: Se mi racconti un dipinto al giorno vinco la malinconia di non averti attorno. Utrillo
» Accio e Cardellino: Dipingere parole se il bacio lo vuole. Sabato 10 ottobre 2020
» Accio: se il Cane Stirner usa il proverbio "cazzo ritto non vol pensieri"
» Accio: Cazzo ritto non vòl pensieri. Proverbi per uso di coppia. A Sara Esserino Cardellino Pane 2009/2020
» Accio: Adele Coari scrive a Giovanni Boine. 6 settembre 2020
» Batman Accio: Sara pipistrella superoina mi scodella. 2010
» Sara Esserino: Musichetta autunnale in tre tempi. Ottobre 2010. Dall'Epistolario.
» Sara Cardellino/Sara Pane: Il cappello due volte sul seno bello. 2010/2020. Corpo e Essere, castità e sessualità secondo Sara in lezione per Accio. Ricordando Boine Messinella Polidina.
» Accio e Sara: Sul nudo glamour o crudo con narratologia. Sara Pane e Donna Pan
» Accio e Cardellino: Album doppio del 25 settembre 2020 a Venezia
» Accio e Cardellino: Dittico preso in parola e fermoimmagine. Venezia 25 settembre 2020
» Accio e Cardellino: La Tomba Aiuola di Giovanni Boine. Ocimum Basilicum Dark Opal. Con rivelazioni sensuali in materia di eros e rapporto di coppia.
» Accio: A Marina di Vecchiano vedo un Omino col Canino lontano fotografando Cardellino a portata di mano.
» Accio e Cardellino: La Tomba aiuola di Giovanni Boine. Calendula
» Accio e Sara Cardellino: La Tomba Aiuola di Giovanni Boine. 3. Catananche.
» Accio e Cardellino: La Tomba aiuola di Giovanni Boine. Browallia
» Accio e Sara Cardellino: La Tomba aiuola di Giovanni Boine. Caladium. Con ricordo di Karoline Knabberchen
» Accio: Da qualche parte sulla Riviera Ligure di Levante Sara o della levità affascinante. Marzo 2011
» Accio: Ritratto esercizio con sole schiarente labbra ammorbidente. A Sara Cardellino in Imperia-Porto Maurizio.
» Accio e Cardellino: Se mi regali la Royal Enfield 500 sarai Regina in moto verso il mare autunnale. Con Boine che approva.
» Accio e Sara Cardellino a Imperia-Porto Maurizio. Con Giovanni Boine testimone. Litigio in materia di nuoto e labbra carnose. 4-5-6-7 settembre 2020
» Accio: Sara Cardellino tra gli olivi Di Giovanni Boine. Imperia 5 Settembre 2020
» Accio e Cardellino: Settembre a Imperia come Adelaide Coari per Giovanni Boine amori rari. 2020
» Sara Earnshaw e Accio Heathcliff: La fotografia nel dopo concerto e i gerani del povero musicante tempestoso. Primavera 2012
» Accio e Cardellino: Album Minimo di Trieste Palmanova Grado Aquileia (con filosofico Ahia). Foto agosto 2020
» Sara Cardellino: A Venezia Padova Treviso con Vivaldi nell’estate 2020. Ad Accio
» Accio: 31 dipinti a Luglio pittura suono in miscuglio. A Sara Cardellino. 1, 2.
» Accio e Sara Cardellino: 2 dipinti nei baci intinti 33 e 43. Estate 2020
» Sara Cardellino Fotografa: Tre Foto. 2013, 2017. Con didascalie di Accio.
» Accio e Sara Cardellino: Fotografare nel 1970 nel 2010 nel 2020. Mettere tutto a fuoco nel tempo della foto facile.
» Misteriosa Dama R velata asperge danzante a sé stante rivelata. Estate 2010/2020
» Fabio Nardi: Lettera di Saliva per anniversario. A Karoline Knabberchen. Con richiamo a come rispose al vanesio intellettuale che la voleva redattrice di una rivista...
» CDS: Vocabolario per uso vernacolo nella coppia Accio e Cardellino. Beccare l'amata
» Accio: Con Schubert e Berio il quadro Cardellino si fa serio. Invito ad inventare un nuovo Olandese Volante
» Accio e Sara Cardellino: Il Trucco dove mi butto che vale Due in tutto
» Accio e Cardellino: Cartolina con Sara ovvero Colline Newton Altopiano Mapplethorpe. Con la cornice del Mago
» Sara Cardellino:Apparizione del Vampiro in cerca di collo alla Modigliani da mordere
» Accio: Alla Giudecca l'apparizione di Sara Cardellino in Modigliani
» Accio e Sara Cardellino: Cinque nel colore foto s'intinge. Due bianconero urca sincero!
» Accio: A Trieste citazione mare col solleone. Per la veste di Sara Cardellino nel Capanno a Bocca di Serchio col libeccio. Sei fotografie virate nell’arte.
» Accio: Sara Cardellino sotto la doccia a Bocca di Serchio. Luglio 2020
» Ape Regina sulla Vespa di Accio. Come intendo l’arte come la metto da parte. Prima la barca prima lo scooter.
» Sara Earnshaw: Il Tricolore di Accio con me in Piazza d’Italia Unita a Trieste. Sera domenica 5 luglio 2020
» Accio fotografo: Sara sul Bastione di San Colombano rende il tempo arcano. Foto fiaba 2010/2020
» Sara Earnshaw per Accio Heathcliff a Trieste. Riflettendo sul proverbio del lume e dell'olio. 5 luglio 2020
» Accio e Sara Cardellino: Tre foto di Trieste Luglio e una gennaio 2020. Con proverbio del Lume e dell'Olio.
» Accio e Sara Cardellino: Scarpe del Cardellino e di Joyce a Trieste nel colore e in b/n - 5 VII 2020
» Accio e Sara Cardellino: Surrealismo domestico e portatile da viaggio. Trieste gennaio/luglio 2020
» Accio e Sara Cardellino audacemente sul molo dipinti al volo. Trieste domenica 5 luglio
» Accio e Cardellino: La Cena in Casa di Levi del Veronese con Silvestraccio e Sartitti a Venezia. Il Veronese si difende dinanzi all'Inquisizione.
» Accio e Cardellino: Io Tarzan Noce di Cocco, tu Jane delle palme veneziane. Omaggio a Edgar Rice Burroughs e all'estate.
» Sara Esserino: "La mia mano oltre il vetro. Ad Accio". Che risponde con "Mano che regge il volto amato" (Maggio 2010)
» Libro dei Savi commentati dallo scemo Accio. Dedicato a Sara Cardellino
» Sara Esserino: Sentenza con cinque monaci oltre il vetro. Ad Accio.
» Accio e Cardellino: Mano di Clara Wiek agguanta il piano musicale per Sara
» Accio e Sara Cardellino: Autoritratto Ritratti con proverbi vernacoli.
» Accio e Cardellino: Dialettica in amore prospettica il colore. Con Accio Heathcliff e Sara Earnshaw. Giugno 2020
» Accio e Cardellino: Sia il ritratto della fotografia scacco e nuovo patto. Tre immagini. 2019/2020
» Accio: Lampione a Lucca sapiente dice tutto dice niente. Contributo di Fabrizio Arrighi per Accio e Cardellino.
» CDS: Aforistica ex-tomistica domestica. Con ricordo di Karoline Knabberchen e Giovanni Boine.
» Sara Cardellino: Divertimento K 563 di Mozart Trio per legame intimo e pio. Ad Accio
» Sara Cardellino: Occhiali scuri della devota a Bach e chiaro suono di Suites
» Accio: La foto di Sara Cardellino. Chiamala se vuoi emozione dialettica.
» Accio e Sara Esserino: Lontananza con Ovidio cuore danza. 2009. Eidolon Epistolario Don Don Vario - Cardio 12
» Accio e Sara Cardellino: Multa con Doc Hollidey e Boine Giovanni a limitare i danni
» Claudio Di Scalzo detto Accio a proposito dell'Olandese Volante avventura a sé stante. Maggio 2020
» Accio: Nostra Signora Comunista delle Tre Calle. A Sara Cardellino
» CDS: Trittico in foto a venire di Medea e Giasone. Genealogia con obiettivo morale
» Accio Cardellino: Lucciole del 2010 del 2020 che ci resero rendono contenti. Con la partecipazione fiorita di Paola Quartieri
» Accio e Cardellino: Velata fotografata in giornata in nottata. Maggio 2017 - Stein Maggio 1980
» L’Indagatore dell’Incubo pittorico. Il caso del cipresso spezzato col dente nel muro sigillato. Laforgue Böcklin De Chirico.
» Accio e Sara Cardellino: Casuale viaggio di coppia lockdown in quadri scelti non a caso. Utrillo.
» Accio e Cardellino: Thank you Sammartini nel notturno sempre più. Ad aprile mitologia acerba sull’erba.
» Accio: Impara l'arte e mettila da parte. Anco se-se ne buttin via le carte
» Accio e Sara Cardellino: A sta' vicini gliè meglio. Di scangìo Hartmann e De Biran ner 'ascinale.
» Sara Cardellino: Fiabe d'alfabeto per talento magro.
» Accio: Se Sara Cardellino ritrova l'aforistica nelle soffitte gioia e fitte. 2020
» Accio e Sara Esserino: Fine luglio cuori lontani in sobbuglio. 2009. Eidolon Epistolario Don Don Vario - Cardio 11
» Accio: Sintesi vernacola del Camionista dei segni sur motore estetio e politio della su’ vita in amore. Dediata a Sara Cardellino nell’aprile 2020. Quattro anni dopo che venne a sarvammi il 9 di esto mese santo.
» Accio e Sara: Ti scrivo da Venezia ricordando Fiesole. Eidolon Epistolario Don Don Vario - Cardio 10 - 21 luglio 2009
» Accio e Cardellino: Dal nudo pompeiano rosso due volte scosso.
» Frammenti di Sara Esserino nel maggio giugno 2009 spediti SMS ad Accio. Epistolario
» Accio e Sara: Pasqua 2017/2020. Eidolon Epistolario Don Don Vario - Cardio 9
» Sara Esserino/Cardellino: Documento sulla coppia Schumann la musica e noi. Pasqua 2010/2020. Eidolon.
» Accio e Sara: Seni nel freddo. Eidolon Epistolario Don Don Vario - Cardio 8 - 5 dicembre 2009
» Accio e Sara: Occhio alchemico. Eidolon Epistolario Don Don Vario - Cardio 7 - 8 luglio 2009
» Accio e Sara: Io non parlo d'amore. Eidolon Epistolario Don Don Vario - Cardio 6 - 21/22 Novembre 2011
» Sara Esserino: Bagliori in frammento primi per Accio
» Accio e Sara: Esistenze in una. Eidolon Epistolario Don Don Vario - Cardio 5 - 15 giugno 2009
» Accio e Sara Cardellino: Imbarcadero in intervallo vero. Album SCA. Dino Campana, Erbario, Nudo Cardellino
» Cardellino e Accio: Proviamo con Ciaikovski dall'abbaino a Vecchiano. Marzo 2020
» Accio e Sara Cardellino: L'importanza di Tex e Diabolik in materia di Amicizia e Amore
» A Sara Carciofina per risata nella mattina drogheria d'Accio in allegria ora legale
» Sara Cardellino: Ravel di “Ma mere l’oye” per le due età di Accio
» Accio e Sara Cardellino: Papa Francesco e la Noche Oscura di Petrassi
» Accio e Sara: Bevimi come aranciata. Eidolon Epistolario Don Don Vario - Cardio 4 - 5 giugno 2009
» Accio e Sara: Pesciolino rosso. Eidolon Epistolario Don Don Vario - Cardio 3 - 25 maggio 2009
» Accio e Sara: Cuore tempestoso. Eidolon Epistolario Don Don Vario - Cardio 2 - 20 maggio 2009
» Accio e Cardellino: Al Castello Miramare spaiati è meglio andare. Marzo 2011 - Gennaio 2020
» Accio e Sara: La Fondazione. Eidolon Epistolario Don Don Vario - Cardio 1 - 15 maggio 2009
» Accio e Cardellino: Canzone del Sì di Tristan Corbière con molto giallo.
» Accio e Cardellino: Nei paesaggi viareggini con Léon-Paul Fargue con Batman vicini
» Il Sacro di Knabberchen Accio Cardellino nel Marzo 2020 a Vecchiano. Ricordando il Male e Robert Ford
» Accio: Da dove prendo abbrivio in materia di Sacro nel tempo attuale Covid-19. Buxtehude e Sara Cardellino
» Accio e Cardellino: Laforgue imita Batman, Cardellino chiede di Klages
» Accio e Cardellino: Viaggiare al chiuso con Théodor de Banville a Parigi
» Accio e Cardellino: Due fotografie 2011. La Donna del Tenente livornese e Tenente livornese indifferente
» Sara Esserino/Cardellino: Il biglietto d'amore che non spedii da Venezia il 25 novembre 2011
» Accio e Cardellino: Cielo stellato in cartolina, l'ultima spedita ancora 45 anni dopo.
» Accio e Cardellino: Se riappare in foto la lettrice di Renoir. Novellette da Cascinale
» Accio manualista dilettante nel tempo del Corona Virus pimpante. Da Hegel a Barth il Sacro. Aiutato da Margherita Karoline Sara
» Accio e Cardellino: Sulla traduzione di pioppeta con Pioppi di Jules Supervielle
» Accio e Cardellino: La foto ritrovata del 1972 nella soffitta del cascinale. La Lotta Continua. Epica. Amore. Religione. Rivoluzione.
» Accio e Cardellino: Tradurre audacemente. Dal Molo Audace di Trieste al Cascinale di Vecchiano.
» Accio: Il filosofo col giacchio. Banalmalmente. A Sara Cardellino
» Accio: Io sono come il Cane Stirner. Con apparizione del Bambino sulla sedia
» 8 Marzo 2020 Accio Scimmiotto e Sara Gorillina. Novelletta da cascinale 2009/2020
» Accio: A Lugano tenendola per mano amo Pape Sarella. Album Febbraio 2018, 1
» Sara Cardellino: Al mio Accio Grande e Bambino. 8 marzo 2020. Buonanotte Babbo buonanotte Sara.
» Senta Sara all'Olandese l'8 Marzo 2020. Come intesi e intendo l'Amore
» Accio: L'attesa della modella in fotografia col trucco alla Puyo nel marzo 2017 e 2020
» Accio: Anonima Ateniese Veneziana per Nostro Sacro Eros ovvero uso spericolato manuale sex della mitologia greca I,II,III
» Accio e Cardellino: Ritratto di Signora veggio emerso dall'Aspern Carteggio, I - II
» Accio: San Valentino 2020 con 33 Variazioni sul Molo Audace di Trieste con l'aiuto di Ludwig Beethoven del sorriso di Sara Cardellino
» Accio: Sara Cardellino visione rivelata dal lampione triestino. Gennaio 2020
» Accio e Sara Cardellino: Dal gennaio 2020 al San Valentino febbraietto per gli amanti benedetto
» Accio e Sara Cardellino: Golem Orso e Mara Zap abbracciati nella neve a San Valentino 2010-2020 a Praga
» Accio e Sara Cardellino: San Valentino "Ti Amo" scritto anche coi denti. Ovvero fondamento filosofico dialettico degli amanti.
» Accio e Sara Cardellino: Dal gennaio 2020 triestino al San Valentino febbraietto per gli amanti benedetto
» Accio: Album Triestino per San Valentino e Foibe 2020. A Sara
» Accio e Sara Cardellino: La pizza la stizza amor peperlizia ovvero coppia in agrodolce a Venezia
» Claudio Di Scalzo detto Accio: Corsara della Metamorfosi e Olandese a Trieste con l'Olandese Volante nel gennaio 2020
» Accio: A Trieste al Cardellino rivelo sul Molo Audace quanto mi piace nel gioco
» Il mondo di oggi di ieri in fieri. Archivio di Accio e Cardellino vivo.
» Accio e Sara Esserino Cardellino: Pesci rossi e piccione con emozione. Giardino dei Boboli. 2011/2020
» Accio e Cardellino/Esserino: Album di coppia albume nota semi doppia in partitura 2011/2020
» Accio e Cardellino: Vieni al cinema espressionista con me che fo il muto...
» Accio e Cardellino: Mahleriana e Pucciniano. Vienna. Primo Movimento della Sinfonia n. 1 in RE maggiore di Mahler “Titano”
» Accio e Cardellino: Nel cerchio del tempo a Milano dicembre 2019 - Se riappare Accio Jerry Lewis torno sosia di Julie Parrish. Ricordo del 9 gennaio 2017
» Accio e Sara Cardellino: Il rame e le sue trame. Novella della ghisa rossa per il "Romanzo Western del Nulla 9 gennaio 2017". Daniela Cantelli Etta Place
» Accio: Johann Sebastian Bach per i morti della mia stirpe per il 9 gennaio 2017
» Cardellino: Ser Pelleas Accio e Sara della Laguna nella soffitta di Accio l’Otto dicembre 2019. A ricordo del 9 gennaio 2017 con i Cavalieri della Tavola Rotonda
» Accio e Cardellino: Fotografato peccato che lascia di Stuck - Capodanno Vienna 2020 con Mahler e Franz von Stuck. Ricordando Venezia 2018 con bacio da Oscar Kokoschka
» Accio e Sara Esserino: basco rosso al funerale di Majakovskij in Piazza dei Miracoli a Pisa
» Accio: Sara Esserino Café Chantant beve alla fontana di Puccini. Torre del Lago giugno 2011
» Accio: Sara e Wiene in espressionista anno fine. Con Ernst Krenek. 2019
» Natale con 3 compositori a darci Ale. Io e te. Claudio e Signora C.
» Accio e Cardellino: Voglio un bacio da fumetto! Cento poi mille! 8 dicembre 2019. ABC usato da Accio per personaggi e storie.
» Accio: Sara Esserino alla maniera di Julia Margheret Cameron a Venezia. 2011-2019. Con Heaven Stood Steel di Willy deVille
» Sara Cardellino: Musica per il compleanno di Accio nato immacolato di sette mesi che vita ebbe coi suoi sorrisi e pesi - 8 XII 1952 - Vivaldi Mozart Schumann Reger Halffter Leo Bach
» Sara Cardellino per il compleanno di Accio l'8 Dicembre 2019 la Canzonetta spirituale sopra alla Nanna di Tarquinio Merula
» Accio e Cardellino: Occhi vittoriani a Vicenza. Maiolica e lenza. (1-8 dicembre 2019)
» Accio e Sara Cardellino: La musica metticela tu! - Vicenza B & B Guest House Ca Lou al Teatro
» Sara Cardellino: Accio ho bisogno di te. Sono in pericolo. 13 novembre 2019 Venezia
» Sara Cardellino: Philip Glass e Venezia acqua alta moto simile e contrario. Ad Accio che quando sono in pericolo arriva!
» Sara Cardellino: Suono parola del Cristo per Venezia di Franz Liszt
» Accio: Come stavo senza te, come sto ancora assieme a te, lo rivelo con Picasso.
» Accio e Sara Cardellino: Il segreto rivelato a Fiesole. Melodramma romantico.
» Accio e Cardellino: Chaos e ultimo giorno di scuola
» Accio: Comunismo Bordiga Cardellino
» Accio e Cardellino: Epistolario primo con te rimo vario (Maggio 2009-2019)
» Accio e Cardellino: L'Anima e le Forme. György Lukács. Filosofia nel Capanno 1-2
» Claudio Di Scalzo: Romanzo Western del Nulla con prefazione Requiem. Alisdair McIntyre Lalo Karoline Knabberchen Il Pazzo Accio Sara Cardellino
» Cardellino e Accio: Tutta la nostra poesia. Domenica Palme 2017 e 2019
» Sara Cardellino e Accio: Viaggio alle Lofoten Austvågøy in cerca di Karoline Knabberchen
» Cardellino e Accio: Esiste la poesia non i poeti. Coppia Mimosa 8 marzo 2019
» Il Mondo come volontà del Cardellino con Accio rappresentazione. 8 marzo 2019 a Venezia
» Otto Marzo 2019 con la fionda di Accio. "Ti Amo" a Sara Cardellino
» Sara Earnshaw e Accio Heatcliff: La fotografia col cappellino vale due volte. Foto fumetto melodramma
» Claudio Di Scalzo: Cornice con Brahms dello sceneggiatore sulla vicenda di Accio e Cardellino
» Sara Cardellino: Bach in Cardellino interprete a Venezia. Accio Sans Paroles. 2017 e 2019
» Accio: Arcobaleno per Sara Cardellino. Per il 14 febbraio 2019
» Sara Cardellino e Accio: Il fotografo ha un contratto e lo deve rispettare
» CDS: Accio e Cardellino nel Duomo di Pisa per San Valentino
» Sara Cardellino e Accio: Separazione e reincontro sulla Riviera del Brenta ieri e oggi con Villa Malcontenta. 2011 e 2018
» Accio: Con la giacca del padre a Trieste accanto a Sara Esserino 2011. Confessione.
» Accio: Every day a poem for Sara Cì dalla Fabbrica degli Oggetti Utili FOU - 14 II 2018
» Claudio Di Scalzo detto Accio: Leggenda Triestina con Donna d'Aquileia Esserina
» Accio e Sara Ninfa: L'Uomo di Karphatos-Marina di Pisa a cui pisciarono nel latte il 9 gennaio 2017
» Claudio Di Scalzo detto Accio: Alfabeto filosofico triestino per Sara Esserino anche fumettino verdolino - Marzo 2011
» Claudio Di Scalzo: Sono in pericolo Sara. Ho bisogno di te.
» Sara Cardellino e altre piume cangianti. E Vivaldi. Con giuramento pè ir mi Accio che quanto inventammo e inventiamo resterà segreto incantato in due per sempre firmato.
» Lettera di Sara Cardellino a Claudio detto Accio. Al mio povero scrittore sgrammaticato - E lettera a fine maggio al povero disegnatore che scopre stracciato il suo fumetto
» Accio: Diagonale chiavennasca con ombre sulla frasca. A Sara Cardellino nel maggio
» Sara Cardellino: Cielo e Alba
» Sara Esserino/Cardellino scrive col cappellino: Non ti ho mai perduto (San Valentino per Accio)
» Accio: Mimosa Filante Alpina. A Sara Cardellina, 1
» Accio: Support Sara Surface 1 - a Sara Cardellino
» Accio: Sorge luminosa dal monte fusa fonte. A Sara
» Claudio Di Scalzo detto Accio: Accadrà all'Estaque. Supereroina Sara Esserina
» Claudio Di Scalzo: San Valentino 2018 per Sara Cardellino. Con Torquato Tasso.
» Sara Esserino e Accio: Tempo primo del mito con Bastione di San Colombano a Lucca
» Accio: Aquileia in tre tra godimento e Ahia! - Gioco epico senza capo né coda per Sara Esserino
» Accio: La Donna d'Aquileia Esserino si rivolge al suo fotografo - III
» Accio: La Donna d'Aquileia Sara Esserino I
» Accio: La Donna d'Aquileia Sara Esserino II
» Affettuoso ritratto ad Aquileia come milite ignoto. Affettuosi eroici clic di Sara Esserino per Accio
» Accio e Cardellino: Pape Sarella ascolta Schubert e risponde ad Adan Corvack
» Accio: "Cor-Coriandoli" 15 - A Sara Esserino
» Accio: "Cor-Coriandoli" 14 - A Sara Esserino
» Accio: Dichiarazione per l'amata Sara - 14.II.2010
» Claudio Di Scalzo detto Accio: i coriandoli di Shoemberg per Sara Esserino
» For Sara Cì - 14 febbraio nel San Valentino
» Accio: "Cor-Coriandoli" 13 - A Sara Esserino
» Accio: "Cor-Coriandoli" 12 - A Sara Esserino
» Accio: "Cor-Coriandoli" 11. A Sara Esserino
» Accio: Alfabeto per un giorno di febbraio 10 - a Sara Esserino
» Accio: "Cor-Coriandoli" 10 - A Sara Esserino
» Accio: Alfabeto per un giorno di febbraio 9 - a Sara Esserino
» Accio: "Cor-Coriandoli" 9 - A Sara Esserino
» CDS: Alfabeto per un giorno di febbraio 8 - a Sara Esserino
» Accio: Alfabeto per un giorno di febbraio 7 - a Sara Esserino
» Accio: "Cor-Coriandoli" 8 - A Sara Esserino
» Accio: "Cor-Coriandoli" 7 - A Sara Esserino
» Accio: "Cor-Coriandoli" 6 - A Sara Esserino
» Accio: "Cor-Coriandoli" 5 - A Sara Esserino
» Accio: For Sara Cì Cardellino: Tre giorni. Every day a poem.
» Accio per Sara: Sanvalentiniana con video della settimana 4
» Accio: "Cor-Coriandoli" 4 - a Sara Esserino
» Accio: "Cor-Coriandoli" 3 - A Sara Esserino
» Accio per Sara: Sanvalentiniana con video della settimana 3
» Accio: "Cor-Coriandoli" 2 - A Sara Esserino
» Accio per Sara: Sanvalentiniana con video della settimana 2
» Accio: "Cor-Coriandoli" 1. A Sara Esserino
» Accio: Bacio guapo a Sara Cì
» Accio: Sara Chan Butterfly nelle bende surrealiste
» Accio: Nostra Signora del Morbillo a Monza
» Accio: Bacio ellenico cubista a Sara Sì in Verona
» Accio per Sara Sì futurista ognidì
» Sara Esserino: Metti Carducci all'Hotel Continental di Trieste
» Claudio Di Scalzo: Piccolo manuale in chiaro d
» Accio: La pallottola in mare a Miramare. A Sara Esserino che vo cercando nel mattino solitario
» Accio: Sara Esserino vorticista a Trieste doccia Lautréaumont sgoccia
» Minotauro Joyce Trieste. A Sara Esserino da Accio
» Claudio Di Scalzo detto Accio: Kluckhohn nel phon di Fiesole. a Sara Esserino il mistero della traduzione
» Accio: Flemingando Fiesolando. A Sara Esserino
» Accio: Sara Esserino farfalla a Fiesole
» Accio: Notturno fumetto fiesolano. A Sara Esserino
» Accio: Papageno e Papagena a Fiesole. A Sara Esserino
» Accio - Arte bacianti contorni fiorentini. A Sara Esserino
» Accio: Baciando Flemingando. A Sara Esserino per San valentino dopo Fiesole 2009
» Accio: Scarabocchio obliato. Con Sara Esserino a Firenze scherzando sul destino dell'estetica
» Claudio Di Scalzo detto Accio: Il pianoforte a giraffa di Napoleone. A Sara Esserino
» Duo nella macchia fiorentina - Accio e Sara Esserino
» Accio e Sara Esserino: Febbraio con pettirosso
» Accio: Gira e rifrulla il 22 febbraio - 28 impronte per Sara Esserino
» Accio e Sara Esserino: Coriandonelli e Pennoriandoli
» Accio per Sara Esserino: Io non sono Corot. Firme false amore vero a San Valentino per intero 2
» Accio per Sara Esserino: Non sono François Boucher. Firme false amore vero a San Valentino per intero 1
» Marzo 2011 alla mi' veneziana der còre che a Trieste m'à detto amore
» Claudio Di Scalzo: Come tramonta il sole a Trento? Come a Lucca?
» Claudio Di Scalzo - Fabio Nardi: C'hò una stella dietro in San Michele
» Accio: Attore a Trieste con Sara Esserino nel Marzo 2011
» Accio: Joyce racconta Wilde a Trieste. A Sara Esserino
» Giuseppe Revere patriota per Trieste Transmoderna. A cura di Accio per Sara Esserino
» Sara Esserino in nudo: Col Tasso a Trieste passo nel marzo scalzo. Foto Accio.
» Italo Svevo: Pagine manoscritte I. Sara Esserino e Accio sui manoscritti molto dritti
» Accio: Sara Esserino scrive una lettera a Zefiro da San Nicola e San Giusto. Trieste Transmoderna
» Sara Esserino: Con Joyce e Accio bagnati a Trieste amati
» Umberto Saba: Freud mia scossa. A Sara Esserino ricordando il viaggio a Trieste nel marzo 2011
» Accio: Esserino Duse al Museo Teatrale Carlo Schmidl di Trieste
» Joyce a Trieste con Wilde. Trieste Transmoderna. Cura Accio per Sara Esserino
» Due poesie di Saba commentate da Bruno Basile. A Sara Esserino marzo 2011
» Accio: Uomo complicato nel notturno nevicato. A Sara Esserino, lontana parecchio.
» Sara Esserino: Sera marxista nel marzo 2011 apripista rossi punti
» Buffalo Bill e valigie d’attori per la notte triestina di Accio e Sara. Marzo 2011
» Claudio Di Scalzo: Accio centrale termica e Sara Esserino termica viva pelle
» Accio: Sara Umeka ESserino
» Accio: Sara Momoko Esserino
» Accio: Sara Fumiko Esserino
» Accio: Sara Ise Esserino
» Accio: Sara Izumi Esserino
» Accio: Sara Yuri Esserino
» Accio: Ritratto Enigma Distratto 2- a Sara Chan Butterfly
» Accio: Ritratto Enigma Distratto 1- a Sara Chan Butterfly
» Il Bacio tra Olandese e Corsara della Metamorfosi a Trieste marzo 2011 con lei che però non s'imbarca...
» Claudio Di Scalzo: Come si invecchia nell'autunno a Venezia se sei Accio Heathcliff. A Sara Esserino.
» Accio: Sara Esserino nel maggio galante e leopardiano a Duino
» CDS: Alfabeto per un giorno di febbraio 5 - a Sara Esserino
» Claudio Di Scalzo: Febbraietto corto fumetto a San Valentino per Sara Esserino - Adam e Alanna
» Accio: Alfabeto per un giorno di febbraio 6 - a Sara Esserino
» CDS: Alfabeto per un giorno di febbraio 4 - a Sara Esserino
» CDS: Alfabeto per giorno di febbraio 3 - a Sara Esserino
» CDS: Alfabeto per un giorno di febbraio 2 - a Sara Esserino
» Accio: Alfabeto per un giorno di febbraio 1 - a Sara Esserino
» Accio: Sara Esserino in Lucca... te lo dio in vernaholo a-b-c
» Accio. Storia di un bacio da orto. Dialettica per Sara Esserino
» Claudio Di Scalzo - Fabio Nardi: Leone Lucchese. Omaggio a Sara Esserino
» Accio: Cascando giù dal Depero - San Valentino 2010 per Sara Esserino
» Accio: Sanvalentiniana per Sara Esserino: Man Ray/Jacopo da Lentini
» Accio: Sanvalentiniana per Sara Esserino: Tanning - Catullo
» Accio: Sanvalentiniana per Sara Esserino. Indiana/Saffo
» Accio: Sanvalentiniana per Sara Esserino: Marino-Picabia
» Accio: Sanvalentiniana per Sara Esserino: Burne-Jones