Home Page Olandese Volante
Home page Site map
::

Foto per Sara Cardellino

:: Accio: Album Triestino per San Valentino e Foibe 2020. A Sara
06 Febbraio 2020


Trieste, palazzi. Gennaio 2020. Foto cds


clikka
SARA E ACCIO NEL 2011 SUL MOLO AUDACE



Accio

 ALBUM TRIESTINO PER SAN VALENTINO E FOIBE 2020

 a Sara

 

La Trieste di certi palazzi; anche parchi con statue, o case isolate con sfondo mare o colline, verso il confine, mi ricorda dipinti di Carel Willink. Sorta di inquietante metafisica delle finestre chiuse sotto nubi di storia passata sollevata e mai più calata. Nubi che né concedono piovaschi per aumentare la cupezza di certi edifici in architettura eclettica, né il celeste stabile che rassereni e conceda oblio alle ferite tragiche del passato.

Però, mentre scatto la fotografia, i giovani fuori dall’edificio, del tutto contemporanei a qualche via e cielo elettronico, mi sembrano una salvezza.

 


Carel Willink, palazzo giallo.



 

Nel febbraio di quest’anno si scambieranno ninnoli per San Valentino il 14 e avranno notizia del Giorno della Memoria per le Foibe in Istria il 10 febbraio.

Tutto si mischia nella foto, nel plausibile che l’immagine ci consegna, nel legame possibile con il pittore olandese che imitava De Chirico. “Tout se tient”, tutto si tiene, in qualcosa che non è più decifrabile.

E l’accostamento di leggero rosa, che vale con i fidanzatini abbracciati di Peynet, ai corpi legati col fil di ferro e infoibati, può dare brividi, risultare incongruo, violazione insensata.

Ma quanto accade ogni dì, a Trieste come via di qui, nel reale nel virtuale, sta proprio in ogni accostamento, da quando esiste la Rete, di episodi linguaggi, date, eventi, che si consegnano all’intreccio, vengono consegnati, senza alcuna distinzione. Di necessità, di genere estetico, di pulsione.

Incorniciata questa foto, Sara, però, quanto decifro di senso, è il mio legame, verso te. Il San Valentino per il Cardellino valica il male il brutto la stupidità, nell’episodio triestino, per rivelarsi tangibile amore. Oltre la pittura la storia che lo racchiudono nel rumore.

 


Cardellino e Accio a Trieste nel gennaio 2020

 

Di meglio non so fare. E tutto si tiene se mi ami. Sennò anch’io, potrei avere mille volte migliore mestiere estetico, non sarei che rumore dinanzi a palazzi chiusi alla conoscenza alla grazia.

 

 


Commenti COMMENTI


Documenti Correlati DOCUMENTI CORRELATI

» Accio: Io la fotografia il Cardellino. Superstizione e immaginazione. 8 Marzo 2020
» Accio e Cardellino: Ritratto di Signora veggio emerso dall'Aspern Carteggio, I - II
» Accio: San Valentino 2020 con 33 Variazioni sul Molo Audace di Trieste con l'aiuto di Ludwig Beethoven del sorriso di Sara Cardellino
» Accio: Sara Cardellino visione rivelata dal lampione triestino. Gennaio 2020
» Accio e Sara Cardellino: Dal gennaio 2020 al San Valentino febbraietto per gli amanti benedetto
» Accio e Sara Cardellino: Dal gennaio 2020 triestino al San Valentino febbraietto per gli amanti benedetto
» Accio: Con la giacca del padre a Trieste accanto a Sara Esserino 2011. Confessione.
» Claudio Di Scalzo detto Accio: Alfabeto filosofico triestino per Sara Esserino anche fumettino verdolino - Marzo 2011
» Accio: Aquileia in tre tra godimento e Ahia! - Gioco epico senza capo né coda per Sara Esserino
» Accio: La Donna d'Aquileia Esserino si rivolge al suo fotografo - III
» Accio: La Donna d'Aquileia Sara Esserino I
» Accio: La Donna d'Aquileia Sara Esserino II
» Affettuoso ritratto ad Aquileia come milite ignoto. Affettuosi eroici clic di Sara Esserino per Accio
» Claudio Di Scalzo detto Accio: i coriandoli di Shoemberg per Sara Esserino
» Sara Esserino: Metti Carducci all'Hotel Continental di Trieste
» Accio: La pallottola in mare a Miramare. A Sara Esserino che vo cercando nel mattino solitario
» Accio: Sara Esserino vorticista a Trieste doccia Lautréaumont sgoccia
» Minotauro Joyce Trieste. A Sara Esserino da Accio
» Marzo 2011 alla mi' veneziana der còre che a Trieste m'à detto amore
» Accio: Attore a Trieste con Sara Esserino nel Marzo 2011
» Accio: Joyce racconta Wilde a Trieste. A Sara Esserino
» Giuseppe Revere patriota per Trieste Transmoderna. A cura di Accio per Sara Esserino
» Sara Esserino in nudo: Col Tasso a Trieste passo nel marzo scalzo. Foto Accio.
» Sconosciuta di Pisino: "Lo stesso uomo". Su Luigi Dallapiccola
» Italo Svevo: Pagine manoscritte I. Sara Esserino e Accio sui manoscritti molto dritti
» Accio: Sara Esserino scrive una lettera a Zefiro da San Nicola e San Giusto. Trieste Transmoderna
» Sara Esserino: Con Joyce e Accio bagnati a Trieste amati
» Umberto Saba: Freud mia scossa. A Sara Esserino ricordando il viaggio a Trieste nel marzo 2011
» Joyce a Trieste con Wilde. Trieste Transmoderna. Cura Accio per Sara Esserino
» Due poesie di Saba commentate da Bruno Basile. A Sara Esserino marzo 2011
» Sara Esserino: Sera marxista nel marzo 2011 apripista rossi punti
» Buffalo Bill e valigie d’attori per la notte triestina di Accio e Sara. Marzo 2011
» Il Bacio tra Olandese e Corsara della Metamorfosi a Trieste marzo 2011 con lei che però non s'imbarca...