Home Page Olandese Volante
Home page Site map
::

PittoFoto di/per SARA

:: Claudio Di Scalzo detto Accio: Nostra Signora Sara Callas delle Bocce Cantanti al bocciodromo estetico filosofico. Da Hoffmann a Thomas Mann.
21 Giugno 2022


Nostra Signora Sara Callas delle Bocce Cantanti al bocciodromo estetico filosofico 
Foto cds detto Accio, giugno 2022






 

Claudio Di Scalzo detto Accio

NOSTRA SIGNORA SARA CALLAS DELLE BOCCE CANTANTI

AL BOCCIODROMO ESTETICO FILOSOFICO.

DA HOFFMANN A THOMAS MANN.



 

INTRODUZIONE ALLA FOTO IN QUESTIONE
 

Intanto, di recente, in questa estate 2022, appare NOSTRA SIGNORA CALLAS DELLE TELLINE CANTANTI, in tavole fumetto, con 40 poesie. Sara Callas che poi in foto viene adombrata dai grandi occhiali è già apparsa sull’Olandese Volante.

Poi… basilare il personaggio Sara Cardellino è stato disegnato dal 2009, con capelli a caschetto che mi garbano più di quelli lunghi e coi capelli cortissimi durante la nostra separazione (5 anni e 5 mesi), e… con il seno piccolo. Addirittura a ciliegia. Perché Sara nel reale avrebbe voluto un seno meno prosperoso. Ma non ho rinunciato a dipingerla, e Sara Pane, personaggio, appare con seno grande. A melone a pera. Questo per la vicenda disegnata. E da fotografata?

Intanto in altre foto son stato invitato a non esagerare con l’obiettivo sul seno. Qui invece per la prima volta ho esagerato! Nel giugno 2022. E la foto, battezzata: “Nostra Signora Sara Callas delle Bocce Cantanti al bocciodromo estetico filosofico”, ha avuto l’approvazione dell’interessata funzionando a corredo-illustrazione del suo testo, da me registrato trascritto, dove m’insegna il rapporto tra Musica e Arte Plastica. Si escludono? Collaborano? Si scontrano? Si slanciano assieme verso chi guarda, cioè io fotografo-amante e verso chi guarda on line? Da qui la FO.FA, Foto Facile, con titolo ironico alle bocce-seno. Ma pure al bocciodromo estetico filosofico sulla musica-arte plastica, che m’argomenta Sara Callas.

Con Sara non si sa mai ‘ome butta ir tempo, poteva scatenassi un ber temporale estivo, di elli che fradicia scardandoti, e invece ci à riso… e la missione della rivelazione estetica-musicale s’è compiuta. Sennò rimaneva non rivelata-cantata.

La fotografia nel suo “candore” si regge, con occhiale nero, sulle due palline bianche che infiocchettano le bocce seno foderate nel bianco. E sul tessuto filo slip che rivelano morbidezza delle curve negli Anta. Trentenne il laccetto non avrebbe premuto il fianco.

 


Nostra Signora sara Callas delle Telline Cantanti
Accio 2022



 

SARA CALLAS

Quando ti scopro indaffarato a ideare immagine musicale a quanto ti faccio ascoltare, per difesa, ripiego come una Gatta Murr dietro agli unghioli di Hoffmann. Ah, non intendi? Dimentico che poco sai di riflessione filosofica sulla musica. Lo scrittore, devoto a Mozart tanto da amadeusizzare il proprio nome, dopo l’ascolto della Quinta di Beethoven, rivolto a chi s’industriava a spiegare la musica con le arti, pure da accostarvele, li rimproverava chiedendo loro: “Come vi è potuto venire in mente di trattare plasticamente quest’arte che è proprio l’opposto della plastica?

Ecco! la mia prima sensazione è stato di rintuzzarti, vedendo me stessa-musicista-interprete in foto, con la difesa completa ereditata da Hoffmann. Poi ho riso. Effettivamente il seno è molto plastico. Mi son detta. E accetto il tuo gioco. Convinta però a proporti il dilemma filosofico-estetico senza però dirti dov’io... pendo. C’è qualcosa di più divertente che starmene al sole fotografata seno in vista rivelandomi docente per lo studente mona in materia di rapporti musica-arti?

Dopo verranno i romantici Schlegel e Jean Paul ad innalzare antitesi totale di Plastica e Musica convinti addirittura che la musica si slanci perfetta in antitesi totale a ogni altra arte visuale. Per fortuna tua, a lato, nello stesso periodo, c’è Schelling: che nella Filosofia dell’Arte teorizza la musica intrecciata all’estetica pittorica e persino all’architettura.

Poteva mancare Nietzsche? Che fila d’amore e d’accordo con Hoffmann. Commentando caustico il dipinto di Raffaello sulla Santa Cecilia patrona della musica afferma: "Alcun suono da questa immagine mai s’eleverà perché sono due dimensioni incompatibili".

Cominci a preoccuparti Accio?

 




 

Il seguito sta nel Novecento. Ci sono sorprese. A favore dell’intreccio Musica con Arti/Plastica. Gli Sspressionisti s’inventano il “suono del colore”. Ciurlonis padre di ogni astrattismo prima di Kandinskij dipinge da musichiere simbolista. E Paul Klee che incontra Boulez? E Stockausen che s’impegna a visualizzare la musica in ardite sperimentazioni?

Concludo, per collegarmi ironicamente alla foto di me-popputa-bocce, come m’apostrofi, portandoti nel Doktor Faustus di Thomas Mann.

In un capitolo del romanzo viene raccontata la conferenza di Wendell Kretzschmar su “La musica e l’occhio”. Il conferenziere sostiene che la musica è l’arte senza sensualità addirittura vocata all’ascesi. Su questa tesi, stante la foto scattata, immagino tu non sia d’accordo.

Probabile neppure io lo sia accettando d'apparire “Sara Callas del bocciodromo”. Ma attenzione fotografo impertinente… perché ascesi digiuno penitenza per i tuoi peccati ti potrebbero sempre raggiungere: mentre il mio lancio colpisce il pallino esattamente per vincere la partita.



 


Commenti COMMENTI


Documenti Correlati DOCUMENTI CORRELATI

» Accio: Sara Pane in musicale danza. Album agosto 2009
» Accio e Sara Pane: Etruschi dai succhi bruschi
» Accio e Sara Pane: Sogni scemi... se li sbrogli non li temi. Poe Poeta Poetessa, 5
» Accio e Sara Pane: Sogni scemi... se li sbrogli non li temi. 3, 4
» Accio e Sara Pane: Sogni scemi... se li sbrogli non li temi. 1, 2.
» Sara Pane/Donna Pan: Schiena per Fauno Accio. Agosto 2010
» Accio: Da "Riso Amaro" a "Garage Amaro". Da Silvana Mangano 1949 a Sara Pane 2011.
» Claudio Di Scalzo: Toh Sara Masoch. Foto Facile. FO.FA. 2009
» Accio: La posa dice ogni cosa. FO.FA. Foto facile con Sara Pane
» Accio: Sara Pane sottopelle del fotografo mollica. Fo.Fa Foto Facile.
» Accio e Sara Pane: Golf da Camera 2009. Con richiamo a Man Ray e Meret Oppenheim
» Sara Pane Naiade Boeklin. Foto Accio 2010 nervoso Cardellino 2021. Trafiletto Fabrizio Arrighi.
» Accio: Donna Pan nel Transmoderno Mito. Versi in numerazione. Con prefazione contro ogni neoclassica infatuazione.
» Accio: Veneziana in rosso Toulouse-Lautrec. Postimpressionismo per Sara Pane in acrobatismo. Estate 2017
» Accio: La nuca di Sara come in un dipinto di Pierre Bonnard. Postimpressionismo per Sara Pane in acrobatismo. Venezia Maggio 2007
» Accio: Valloton. Postimpressionismo per Sara Pane-Donna Pan in acrobatismo. Venezia ottobre 2017
» Accio: Kirchner. Postimpressionismo per Sara Pane-Donna Pan in acrobatismo.
» Accio: Vuillard. Postimpressionismo per Sara Pane-Donna Pan in acrobatismo.
» Accio: Bonnard. Postimpressionismo per Sara Pane-Donna Pan in acrobatismo.
» Fabrizio Arrighi: Sara Pane scavalca divani di Bonnard
» Accio: Henri Manguin. Postimpressionismo per Sara Pane/Donna Pan in acrobatismo. Agosto 2009 Torre del Lago. Con prefazione che racconta la nostra dimensione.
» Accio: Maillol. Postimpressionismo per Sara Pane-Donna Pan in acrobatismo.
» Franca Palmieri: Sara Pane si mette in posa
» Accio: Moret. Postimpressionismo per Sara Pane/Donna Pan in acrobatismo.
» Accio: Tassaert. Postimpressionismo per Sara Pane/Donna Pan in acrobatismo.
» Accio: Sara Pane mio sensuale presente e dimane. Dichiarato materialismo e idealismo con Stendhal il 14 febbraio 2021
» Accio: Sara con Rembrandt poi Soutine poi Lichtenstein appesa al chiaroscuro bistecca. Sara Pane 2009.
» Accio: Dittico Fiesole vento Degas con nudo sole pass. A Sara Pane.
» Accio e Sara Pane: "Sbandata in curva per chi segue Vogue league. Ottobre 2010/Ottobre 2020
» Accio: Cazzo ritto non vòl pensieri. Proverbi per uso di coppia. A Sara Esserino Cardellino Pane 2009/2020
» Accio e Sara: Sul nudo glamour o crudo con narratologia. Sara Pane e Donna Pan
» Accio e Donna Pan: Tempo primo del mito 3
» Accio: con Hermes disegno preso in pegno. Donna Pan dice.
» Donna Pan: "Onorare Dioniso" da Euripide, Baccanti. Antologia di poesia al balzo per Accio
» Donna Pan: Tirteo "Frammento dell'esortazione al coraggio". Antologia di poesia al balzo per Accio
» Accio: Le purificazioni interroganti di Scalisso d’Agrigento. Antologia per Donna Pan illustrata da mano vicina
» Il Telegramma Combustibile di Sara Pane
» Accio: Sara Pane Erotica Pollicina a Vicenza a Rovigo
» Donna Pan: Nodo Piano con Dioniso Rosso. Ad Accio
» Accio: Mi sale la febbre stasera, dice Sara Pane/Donna Pan