Home Page Olandese Volante
Home page Site map
::

Trieste Transmoderna

:: Sara Esserino: Metti Carducci all'Hotel Continental di Trieste
16 Settembre 2014

 

CDS: "Carducci nella bora a Trieste" - 




Sara Esserino
 METTI CARDUCCI ALL'HOTEL CONTINENTAL


Accio, questa è Via San Nicolò: qui Saba aveva la sua libreria - che ancora esiste, vedi?, è là! -, mentre più in giù c'è l'Hotel Continental. Ma un tempo questo era un luogo ben diverso: "Al buon pastore", si chiamava...
E perché mai, Sara, mi fai l'escatologia degli alberghi? Noi già il nostro Hotel Tergeste l'abbiamo trovato: un bel posticino, caldo e soprattutto riparato dalla bora.

Il fatto è, racconto ad Accio, mentre proseguiamo verso la chiesa greco ortodossa di San Nicola, giù in faccia al mare, che questo "Al buon pastore" vide un Carducci in stretto anonimato, da certa femminil foia animato. Ah, caro mio! Questa è sì città letteraria e sveviana e joyciana: ma non disdegna il pettegolezzo, la parentesi rosa, lo zuccheroso che appiccica le dita di chi sfoglia le prime pagine dei giornali in cerca del romanzetto da shop.
La bella e tormentosa Lina - sì, proprio quella delle Odi Barbare -  il sette luglio del 1878 aveva convegno qui con il Giosuè amante: non con il poeta. Chiaro, nessun doveva sapere...
Fatto sta, un giornalista in cerca di scoop, certo grazie a una soffiata di qualche "talpa" dell'allora albergo per coppie clandestine, venne a sapere, e soffiò sul fuoco della notizia: immagina che accadeva per le vie della città il giorno successivo. I due anonimi piccioncini eran seguiti da un codazzo di curiosi e appassionati, che andava via via aumentando col passare delle ore. La voce si era ormai sparsa. Ecco il motivo per cui Carducci non amò particolarmente Trieste: il giorno undici la coppia già abbandonava la città, per non mettervi più piede.

Accio, vuoi dedicarmi qui, in questa via che corre verso il mare, qualche verso un po' barbaro, come il barbuto Carducci alla sua bella?


 


2011 Sara Esserino nel refolo triestino


 

"Esserina, brumaio torbido inclina,
ne l'aër gelido monta la sera:
e a me ne l'anima fiorisce, sara, la primavera..."
Ma se non ci rifugiamo presto in una delle "osterie"
qui sulle Rive, altroché primavera:
ci porta il vento! Andiamo a berci
calice di Cabernet alla salute dei due barbari
risorgimentali amanti!

 

 

 

 


Commenti COMMENTI


Documenti Correlati DOCUMENTI CORRELATI

» Accio: Io la fotografia il Cardellino. Superstizione e immaginazione. 8 Marzo 2020
» Accio e Cardellino: Ritratto di Signora veggio emerso dall'Aspern Carteggio, I - II
» Accio: San Valentino 2020 con 33 Variazioni sul Molo Audace di Trieste con l'aiuto di Ludwig Beethoven del sorriso di Sara Cardellino
» Accio: Sara Cardellino visione rivelata dal lampione triestino. Gennaio 2020
» Accio e Sara Cardellino: Dal gennaio 2020 al San Valentino febbraietto per gli amanti benedetto
» Accio e Sara Cardellino: Dal gennaio 2020 triestino al San Valentino febbraietto per gli amanti benedetto
» Accio: Album Triestino per San Valentino e Foibe 2020. A Sara
» Accio: Con la giacca del padre a Trieste accanto a Sara Esserino 2011. Confessione.
» Claudio Di Scalzo detto Accio: Alfabeto filosofico triestino per Sara Esserino anche fumettino verdolino - Marzo 2011
» Accio: Aquileia in tre tra godimento e Ahia! - Gioco epico senza capo né coda per Sara Esserino
» Accio: La Donna d'Aquileia Esserino si rivolge al suo fotografo - III
» Accio: La Donna d'Aquileia Sara Esserino I
» Accio: La Donna d'Aquileia Sara Esserino II
» Affettuoso ritratto ad Aquileia come milite ignoto. Affettuosi eroici clic di Sara Esserino per Accio
» Claudio Di Scalzo detto Accio: i coriandoli di Shoemberg per Sara Esserino
» Accio: La pallottola in mare a Miramare. A Sara Esserino che vo cercando nel mattino solitario
» Accio: Sara Esserino vorticista a Trieste doccia Lautréaumont sgoccia
» Minotauro Joyce Trieste. A Sara Esserino da Accio
» Marzo 2011 alla mi' veneziana der còre che a Trieste m'à detto amore
» Accio: Attore a Trieste con Sara Esserino nel Marzo 2011
» Accio: Joyce racconta Wilde a Trieste. A Sara Esserino
» Giuseppe Revere patriota per Trieste Transmoderna. A cura di Accio per Sara Esserino
» Sara Esserino in nudo: Col Tasso a Trieste passo nel marzo scalzo. Foto Accio.
» Sconosciuta di Pisino: "Lo stesso uomo". Su Luigi Dallapiccola
» Italo Svevo: Pagine manoscritte I. Sara Esserino e Accio sui manoscritti molto dritti
» Accio: Sara Esserino scrive una lettera a Zefiro da San Nicola e San Giusto. Trieste Transmoderna
» Sara Esserino: Con Joyce e Accio bagnati a Trieste amati
» Umberto Saba: Freud mia scossa. A Sara Esserino ricordando il viaggio a Trieste nel marzo 2011
» Joyce a Trieste con Wilde. Trieste Transmoderna. Cura Accio per Sara Esserino
» Due poesie di Saba commentate da Bruno Basile. A Sara Esserino marzo 2011
» Sara Esserino: Sera marxista nel marzo 2011 apripista rossi punti
» Buffalo Bill e valigie d’attori per la notte triestina di Accio e Sara. Marzo 2011
» Il Bacio tra Olandese e Corsara della Metamorfosi a Trieste marzo 2011 con lei che però non s'imbarca...