Home Page Olandese Volante
Home page Site map
::

Trieste Transmoderna

:: Umberto Saba: Freud mia scossa. A Sara Esserino ricordando il viaggio a Trieste nel marzo 2011
08 Dicembre 2013

 

 

 

 

Umberto Saba

FREUD MI DIEDE LA SCOSSA

(Trieste Transmoderna)

(A Sara Esserino ricordando il vaiggio a Trieste nel marzo 2011)

 

Quello che la allontana da Freud non è, a propriamente parlare, un istinto, ma una resistenza, le ragioni della quale, di origine affettiva,  le sono (non se n’abbia a male) completamente ignote. Io non posso adesso tentare di persuaderla; so che sarebbe inutile, e, in ogni caso, ci vorrebbe qualcosa in più di una lettera. Voglio dirle solo che io non ero come lei. Disgraziatamente per me ero anche molto malato, e tardi – troppo tardi per l’esito della cura (avevo 46 anni) – mi sono deciso a tentare l’esperimento. Viveva allora a Trieste il dott. Weiss. Scongiurato da un amico mi sono deciso – senza affatto crederci – a tentare l’esperimento e  a mettermi in cura. Il mio modo di vedere cambiò dopo poche sedute. Quando il dott. Weiss dovette lasciare Trieste per Roma ( e poi Roma per Chicago), così la cura rimase interrotta, io ero, se non guarito (e questo per varie ragioni, oltre a quelle inerenti all’età) almeno molto migliorato; ma soprattutto la mia visione del mondo era interamente diversa da quella di prima. Fu come se qualcuno mi avesse fatta l’operazione alle cateratte. Teologie, filosofie, etc mi parvero per quello che realmente sono: racconti di balie delle quali l’uomo ha avuto bisogno durante la sua prima infanzia. Anche la poesia, la mia cara poesia, ricevette una forte scossa; per me è pacifico che se fossi guarito del tutto, non avrei più scritte poesie; avrei scritte, o fatte, altre cose.

Da Lettere sulla psicoanalisi. Carteggio con Joachim Flescher 1946-1949, SE 1991...

 

 


Commenti COMMENTI


Documenti Correlati DOCUMENTI CORRELATI

» Accio: Io la fotografia il Cardellino. Superstizione e immaginazione. 8 Marzo 2020
» Accio e Cardellino: Ritratto di Signora veggio emerso dall'Aspern Carteggio, I - II
» Accio: San Valentino 2020 con 33 Variazioni sul Molo Audace di Trieste con l'aiuto di Ludwig Beethoven del sorriso di Sara Cardellino
» Accio: Sara Cardellino visione rivelata dal lampione triestino. Gennaio 2020
» Accio e Sara Cardellino: Dal gennaio 2020 al San Valentino febbraietto per gli amanti benedetto
» Accio e Sara Cardellino: Dal gennaio 2020 triestino al San Valentino febbraietto per gli amanti benedetto
» Accio: Album Triestino per San Valentino e Foibe 2020. A Sara
» Accio: Con la giacca del padre a Trieste accanto a Sara Esserino 2011. Confessione.
» Claudio Di Scalzo detto Accio: Alfabeto filosofico triestino per Sara Esserino anche fumettino verdolino - Marzo 2011
» Accio: Aquileia in tre tra godimento e Ahia! - Gioco epico senza capo né coda per Sara Esserino
» Accio: La Donna d'Aquileia Esserino si rivolge al suo fotografo - III
» Accio: La Donna d'Aquileia Sara Esserino I
» Accio: La Donna d'Aquileia Sara Esserino II
» Affettuoso ritratto ad Aquileia come milite ignoto. Affettuosi eroici clic di Sara Esserino per Accio
» Claudio Di Scalzo detto Accio: i coriandoli di Shoemberg per Sara Esserino
» Sara Esserino: Metti Carducci all'Hotel Continental di Trieste
» Accio: La pallottola in mare a Miramare. A Sara Esserino che vo cercando nel mattino solitario
» Accio: Sara Esserino vorticista a Trieste doccia Lautréaumont sgoccia
» Minotauro Joyce Trieste. A Sara Esserino da Accio
» Marzo 2011 alla mi' veneziana der còre che a Trieste m'à detto amore
» Accio: Attore a Trieste con Sara Esserino nel Marzo 2011
» Accio: Joyce racconta Wilde a Trieste. A Sara Esserino
» Giuseppe Revere patriota per Trieste Transmoderna. A cura di Accio per Sara Esserino
» Sara Esserino in nudo: Col Tasso a Trieste passo nel marzo scalzo. Foto Accio.
» Sconosciuta di Pisino: "Lo stesso uomo". Su Luigi Dallapiccola
» Italo Svevo: Pagine manoscritte I. Sara Esserino e Accio sui manoscritti molto dritti
» Accio: Sara Esserino scrive una lettera a Zefiro da San Nicola e San Giusto. Trieste Transmoderna
» Sara Esserino: Con Joyce e Accio bagnati a Trieste amati
» Joyce a Trieste con Wilde. Trieste Transmoderna. Cura Accio per Sara Esserino
» Due poesie di Saba commentate da Bruno Basile. A Sara Esserino marzo 2011
» Sara Esserino: Sera marxista nel marzo 2011 apripista rossi punti
» Buffalo Bill e valigie d’attori per la notte triestina di Accio e Sara. Marzo 2011
» Il Bacio tra Olandese e Corsara della Metamorfosi a Trieste marzo 2011 con lei che però non s'imbarca...