Home Page Olandese Volante
Home page Site map
::

CONCERTANTE

:: Accio: Da qualche parte sulla Riviera Ligure di Levante Sara o della levitą affascinante. Marzo 2011
19 Settembre 2020


Sara sulla Riviera di levante levità affascinante 1
Foto Accio Marzo 2011







clikka
Accio e Cardellino settembre 2020 a Imperia per Coari e Boine



Accio

DA QUALCHE PARTE SULLA RIVIERA LIGURE DI LEVANTE SARA O DELLA LEVITÀ AFFASCINANTE.
MARZO 2011



Sara sulla Riviera di levante levità affascinante 2
Foto Accio Marzo 2011


 

Quando il 7 settembre 2020, a Imperia-Porto Maurizio, Sara Cardellino in acqua sventola il velo per Boine nel tramonto mentre la fotografo mi torna in mente che foto simile gliela scattai nel marzo 2011. In quel mese dopo la sosta nella città del poeta con visita nel cimitero alla sua tomba (scrissi “La sgraziata vita. Soliloquio con la tomba di Giovanni Boine” affidandolo al personaggio comunista Rina Rètis compagna di Fosco Neri, raccolta mantenuta inedita così come lo restò “La Resurrezione di Giovanni Boine” di Karoline Knabberchen, 1983) vagammo in alto e in basso sulla costiera di Levante verso Genova.

Dopo certe tristezze cimiteriali per il poeta morto il 16 maggio 1917 il registro cambiò e così la marcia della coppia. La spensieratezza galoppava sulle ruote della station wagon Stilo 2000, motore superlativo, e nelle soste più stravaganti vista mare facevamo all’amore complici i ribaltabili complice l’erbetta in camporella.

Trentenne e cinquantenne dispiegavano le penne all’aperto. La musicista venne, dopo i dinieghi per il “rischio” atti impuri nel marzo soleggiato, rassicurata dal pennato agricolo e dalla canna di bambù che tenevo sotto ai sedili, in quanto contadino episodico al Campo della Barra di Vecchiano: per tagliare arbusti e misurare distanza tra i solchi dei fagiolini incannati. “Il voyeur o il disturbatore nostri sensi con me rischia parecchio”, dissi col piglio del contadino anarchico. E Sara rideva nel giorno brillante e profumato in tutta morbidezza e la stringevo e pensavo che lei fosse la fagiolina che saliva sulla canna intrepida verde. Ma lo tenevo per me sennò a dirlo chissà come finiva. Poi lei si rivesti indossando soltanto i pantaloni della tuta e a seno scoperto e spalle nude prese a danzare agitando la felpa e io scattai di nascosto.

Quanta felicità vivemmo: quanta ne abbiamo rivissuto l’altrieri a Imperia. E so che ci amiamo perché se tanti possono scrivere poesie tante possono suonare tanti possono commentare libri e scriverne, soltanto Accio e Sara inventano momenti simili, perché siamo anche personaggi, ieri e oggi, centrali nel nostro legame. Il resto non è fondamentale. E Giovanni Boine approva ci protegge amanti e in quella che per noi è Poesia.

 


Sara sulla Riviera di levante levità affascinante 3
Foto Accio Marzo 2011



 

Ho ritrovato tre fotografie in bianco e nero. Accanto a quella scattata di recente a Porto Maurizio formano e fermano il tempo nostro ligure e la presenza di Giovanni Boine. Che fu amante impetuoso con Maria Gorlero.

 

 

 

 


Commenti COMMENTI


Documenti Correlati DOCUMENTI CORRELATI

» Accio: Adele Coari scrive a Giovanni Boine. 6 settembre 2020
» Sara Cardellino/Sara Pane: Il cappello due volte sul seno bello. 2010/2020. Corpo e Essere, castitą e sessualitą secondo Sara in lezione per Accio. Ricordando Boine Messinella Polidina.
» Accio e Cardellino: La Tomba Aiuola di Giovanni Boine. Ocimum Basilicum Dark Opal. Con rivelazioni sensuali in materia di eros e rapporto di coppia.
» Accio e Cardellino: La Tomba aiuola di Giovanni Boine. Calendula
» Accio e Sara Cardellino: La Tomba Aiuola di Giovanni Boine. 3. Catananche.
» Accio e Sara Cardellino: La Tomba aiuola di Giovanni Boine. Caladium. Con ricordo di Karoline Knabberchen
» Accio: Ritratto esercizio con sole schiarente labbra ammorbidente. A Sara Cardellino in Imperia-Porto Maurizio.
» Accio e Cardellino: Settembre a Imperia come Adelaide Coari per Giovanni Boine amori rari. 2020
» Giovanni Boine: LA PUNTA DELL’ICEBERG AFFONDATO. A cura di Claudio Di Scalzo.
» Claudio Di Scalzo: Web e Covid-19. Con "Bisbiglio e Vespero" di Giovanni Boine. Foto di Sara Cardellino. Riflessione finale sui Fantasmi sui Morti.
» Accio e Sara Cardellino: Multa con Doc Hollidey e Boine Giovanni a limitare i danni
» CDS: Boine spasmo agitato e calmo. Poesia mistica e materialista da banco. 17 maggio 2020 103esemo anniversario della morte di Giovanni Boine
» Claudio Di Scalzo: Giovanni Boine contro Arturo Onofri Egocosmico. Con la partecipazione di Sara Cardellino e di Rina Rčtis comunista trotskijsta
» Claudio Di Scalzo: La Tana nell'iceberg di Giovanni Boine. Profezia e Peccato.
» Sara Cardellino: Investi qui le tue risorse. Richiamo a Con gli occhi chiusi di Federigo Tozzi
» Bastione Isola dei Morti ovvero la Morte e Giovanni Boine 16
» Claudio Di Scalzo: L'ultimo giorno di vita di Giovanni Boine. Buonanotte babbo...
» Giovanni Boine Muore. Testamento. Reincarnazione-frammento. Karoline Knabberchen
» Il Boine di "Plausi e Botte" nel fortino e i venditori d'auto
» Karoline Knabberchen: La resurrezione di Giovanni Boine - I
» Boine muore in due luoghi 15
» Boine corpo solo - 14
» Morte Fanciullo Boine 13
» Claudio Di Scalzo: Frammenti di critica su Giovanni Boine in progress
» Buxtehude Boine Cristo 11
» Claudio Di Scalzo: La sedia nell'armadio. Giovanni Boine muore, 9
» Giovanni Boine Muore 10
» Boine: I cespugli č bizzarro 8
» Giovanni Boine: Prosa a Maria. VII - a cura di Claudio Di Scalzo
» Giovanni Boine: A tagliare gli ormeggi 6
» Giovanni Boine muore 5 Maggio 1917
» Claudio Di Scalzo: Giovanni Boine muore - "Giornata della virile rovina" - 4 maggio 1917
» Claudio Di Scalzo: Giovanni Boine Muore 3 - "La telefonata" - 3 V 1917
» Claudio Di Scalzo: Giovanni Boine Muore - 2 Maggio 1917
» Claudio Di Scalzo: Sangue stoino cipresso trasmette. Giovanni Boine muore - 1
» Claudio Di Scalzo: Giovanni Boine cerca la sua tomba
» Claudio Di Scalzo: Ottetto del Bambino sulla sedia con Boine
» Giovanni Boine: Bisbiglio e vespero". A cura di Claudio Di Scalzo
» Claudio Di Scalzo: Il sogno di Boine preso per il naso
» Claudio Di Scalzo: Giovanni Boine dalla Nada Pardini
» Claudio Di Scalzo e Fabio Nardi e Sara Esserino a Imperia-Porto Maurizio cittą di Giovanni Boine
» CDS: la cucina di Giovanni Boine. Post-Libro sul cibo
» Claudio Di Scalzo: Boine muore a maggio
» Claudio Di Scalzo: Boine sotto sale
» I Salmi di Boine 1 - Ceppo del male, fotografia, Galgani
» Claudio Di Scalzo: Boine Muore io con lui
» Claudio Di Scalzo: i Salmi di Giovanni Boine.
» CDS: Boine nuovi Frantumi per la Nada Pardini - 1, 2
» Claudio Di Scalzo: Giovanni Boine e l'estetica della commemorazione
» CDS: "Giovanni Boine al sale marino sulla Cisa"
» Claudio Di Scalzo: Karoline Knabberchen in casa Boine
» CDS: Giovanni Boine e Bambino sulla sedia
» Giovanni Boine: Agonia e ceppo.
» CDS: Boine sul Bastione San Colombano di Lucca 2
» Giovanni Boine: Frantumi Nada
» Claudio Di Scalzo: Boine sul Bastione di San Colombano a Lucca 1
» Dino Campana: "Arabesco - Olimpia. A Boine"- Disegno Indagine CDS
» Claudio Di Scalzo: Ritratto di Giovanni Boine 4
» Claudio Di Scalzo: Ritratto di Giovanni Boine 3
» Claudio Di Scalzo: Sui ritratti di Giovanni Boine 1
» Claudio Di Scalzo: Wittgenstein e Boine
» Claudio Di Scalzo: Ritratto di Giovanni Boine 2
» CDS: Ritratto elusivo di tisico. A Giovanni Boine 1
» Claudio Di Scalzo: Boine Linea belga. L'unica a cui io e lui si tenga.
» Claudio Di Scalzo - Fabio Nardi: Gli occhi di Boine. Con Ghiandaia
» Claudio Di Scalzo: Primo paesaggio ligure d'Ottorino Respighi per Giovanni Boine
» Burns a Imperia Porto Maurizio di Giovanni Boine. A cura Claudio Di Scalzo
» Claudio Di Scalzo: 2 tombe + 2 tombe = 5 con Mahler