Home Page Olandese Volante
Home page Site map
::

MUSICA A PROGRAMMA

:: Claudio Di Scalzo detto Accio: Wild Accio Hickok nella neve e corsaro per Sara Cardellino
08 Gennaio 2020


Jesse Accio James - Ottobre 2014




Claudio Di Scalzo detto Accio 

WILD ACCIO HICKOK NELLA NEVE E CORSARO PER SARA CARDELLINO

 

A volte, come in questo ritratto fotografico dell’autunno 2014, mi raggiungevi per e.mail.

Non rispondevo.

Non potevo rispondere.

Rimanevo turbata. Turbatissima.

Prima di addormentarmi mi dedicavo a decifrare cosa volevi rivelarmi.

Alle spalle di Jesse Accio James appare parte di un dipinto che è il Campo della Barra a Vecchiano. Equivalente di quello abitato dal pistolero Jesse James, nella Contea di Clay Missouri, tentato di cessare la sua folle lotta banditesca, nella pellicola, “L’assassino di Jesse James per mano del codardo Robert Ford”, del 2007. Film diretto da Andrew Dominik, tratto dal romanzo omonimo di Ron Hansen. 

Cappello e fazzoletto al collo come da recita western. Il messaggio segreto, per me, da decifrare, stava nelle due spille sulla giacca.

Una riprende “Cacciatori nella neve” di Bruegel. Datato 1565. Conservato nel Kunsthistorisches Museum di Vienna. Dipinto della serie “I Mesi”.

Mi dici che stai vivendo l’inverno. Mese perenne senza me. Che sei cacciato. Dalla muta dei cani rimorsi dai cacciatori che hanno come rimedio verso la tua presenza, nel bosco, di ucciderti ma non di te cibarsi. Come gli uccelli che portano seco. Perché sei un predatore. Non commestibile. Lupo o falco non addomesticabile. Tu, però Accio, che nella foresta stai, hai nostalgia della vita di paese, di te bambino, nei giochi invernali, sul ghiaccio con lo slittino. Ghiaccio complice nella gioia non nel gelo che vivi nel bosco fitto o in qualche cielo corrusco di nuvolaglia nevischio.

Ma ciò che mi riveli non può attenere soltanto al tragico o al sublime, vuoi essere eroicomico; come nel fumetto, e, dunque, dal mondo alpino, dove vivi insegnando al professionale, ti sposti sulla costa sul mare.

Scegli la serie fumetto manga di One Piece. E non puoi che essere Monkey Rufy nel fumetto nel cartone animato. Cappello, di paglia, corsaro; camicia rossa; monello adolescente pirata. Ingenuo, spensierato, temerario. Come il Bambino Accio sull’argine del Serchio. Però con qualche potere speciale. Che gli eviti la sconfitta esiziale e di salvarsi in condizioni pure disperate. A patto di stare, per te, metà nell’età reale metà in quella di bambino-adolescente.

Cosa non puoi prevedere, però, me lo riveli col richiamo a Jesse Accio James, come del resto farai come Wild Accio Hickok come Billy Accio the Kid: che un Robert Ford un McCall un Garret, quando accadrà che ti sparino a tradimento nella testa nel petto.

Nel 2014, intuivi, immaginavi, il destino tuo il 9 gennaio 2017 con L’Olandese Volante. Sarebbe accaduto. Ti sarei venuta a salvare ferito mortalmente.
 

QUI CLIKKA

Sono in pericolo Sara. Ho bisogno di te.

Quando salvai Jesse Accio James dalla morte con l'Ave Maria di Schubert il 9 gennaio 2017 di Robert Ford

 

Ma non non sai, neppure, che allora, nel sonno, accanto a Linton, mio marito, io più Sara Earnshaw in quel momento che Zerelda Zee Cardellino, profferii nel sogno incubo le parole: “Accio non farti uccidere. Ti scongiuro! Non voglio!”.

Avevo rifiutato ancora una volta di fare l’amore con lui pure bruscamente (clikka: Il segreto di Fiesole). Irritato non si era addormentato. Sentendo le mie parole andò in biblioteca. Aprì il cassetto vide la tua foto. Richiuse. La sera dopo, sintonizzandosi in tv sopra un film western, degli anni Cinquanta, se ne uscì dicendo faceto: “Prediligo, Sara, i film western dove i ruoli sono ben definiti tra buoni onesti e cattivi disonesti. Oggi nella vita reale, nei sentimenti, nei film, i cattivi sono presentati come eroi, e poi accade che nella vita reale nella finzione storica rovesciata a questi pessimi soggetti qualcuno creda e persino che vi si innamori. Però è una malattia! Non credi sia così!?”.

Tacqui. Capii che aveva scoperto la tua foto.

Provai un brivido tremendo.

Pensai avesse ragione. Sperai non mi raggiungessi più con alcuna foto. Nascosi però la tua faccia da bandito che oggi ti mostro e non l’ho più riguardata fino al 2017. Quando seppi che il 9 gennaio 2017 la rivoltellata l’avevi presa per davvero, scoprii quanto t'avevo sempre amato da grande da piccolo. Perché a volte i banditi sono migliori degli uomini della legge poetica e dell’etica nominata giusta e perfetta. Però non dovrebbero, come tu mi imponevi nel 2011, di seguirli a forza nella foresta a vivere senza regole la vita sbilanciata nella finzione estetica. Che porta dolore smarrimento pericolo all’amore al bene con qualche piombo metaforico da ricevere o da dare.


 


Sara Agnes Lake bacia Wild Accio Hickok



 

ROMANZO WESTERN DEL NULLA 9 GENNAIO 2017 – BALLATA ANARCHICA NEI SEGNI

Clikka

Romanzo Western del Nulla con prefazione Requiem

La morte di Wild Accio Hickok (con Sara Agnes Lake) e di Accio Billy the Kid

L'assassinio di Jesse James per mano del codardo Robert Ford. Adatto all'Olandese Volante il 9 gennaio 2017

L'ultima storia con morti e pistole. Jesse James e Robert Ford a Vecchiano

Se tutto rivela il grano dandoti la mano. Campo alla Barra Contea di Clay Missouri - Come volavano gli aquiloni...

Possiamo definirci reciprocamente morti? Wild Bill Hickok e Jack McCall



 


Commenti COMMENTI


Documenti Correlati DOCUMENTI CORRELATI

» Accio: cane e uomo animale irrazionale e razionale. con Aristotele Alessandro di afrodisia la Boétie
» Jesse Accio James e Zerelda Zee Cardellino:Trieste di Domenica 5 luglio 2020 ricordando Arthur Rimbaud e Robert Ford nel 2017
» Claudio Di Scalzo detto Accio: Frasi celebri di Robert Ford. Dallo psicoanalista commentate. Romanzo Western del Nulla.
» Accio e Cardellino: Il Requiem Tedesco e l'Erba Acetosa. Musica Erbe Fiori 1
» Accio: Le cinque ultime carte di Wild Bill Hickok. A Sara Agnes Lake con Cena in Casa Di Levi.
» Accio: Foresta ad est s’appresta al Maxernst. Romanzo Western del Nulla.
» Jesse Accio James e Zerelda Zee Cardellino: Robert Ford Corvo per ricordare atto torvo il 9 gennaio 2017. Ornitologia da banco
» Accio e Sara Cardellino: Interpretazione western psicoanalitica del codardo Robert Ford il 9 gennaio 2017
» Accio e Cardellino: 9 gennaio 2017. Romanzo Western del Nulla. Premonizioni che Jesse Accio James ignorò e così Robert Ford poté sparargli a tradimento nella testa riscuotendo la taglia che la Legge Poetica di Pinkerton e Baffetti di Rame imponeva
» Accio e Sara Cardellino: Il rame e le sue trame. Novella della ghisa rossa per il "Romanzo Western del Nulla 9 gennaio 2017". Daniela Cantelli Etta Place
» Accio: Johann Sebastian Bach per i morti della mia stirpe per il 9 gennaio 2017
» Cardellino: Ser Pelleas Accio e Sara della Laguna nella soffitta di Accio l’Otto dicembre 2019. A ricordo del 9 gennaio 2017 con i Cavalieri della Tavola Rotonda
» Claudio Di Scalzo: Robert Ford sul lettino dello psicoanalista dopo il 9 gennaio 2017 quando uccise a tradimento Jesse Accio James
» Il 9 gennaio 2017 di Robert Ford e Jesse Accio James con l'ulivo di Lalo con parole in ombra prima del BANG finale
» Sara Cardellino: Vicenda d'amore della Ragazza Profumo e dell'Uomo di Ferro. Ad Accio, 2009 e 2017
» Accio e Cardellino: Voglio un bacio da fumetto! Cento poi mille! 8 dicembre 2019. ABC usato da Accio per personaggi e storie.
» Claudio Di Scalzo: L'agguato a gennaio. Di padre in figlio con tradimento subito. Lalo Accio Tabucchi
» Karoline Knabberchen: Esclusività. Claudio Di Scalzo: Il Cosmonauta Accio - La tekné retorica non è poesia bensì musata cadendo dal nido!
» Claudio Di Scalzo: Romanzo Western del Nulla con prefazione Requiem. Alisdair McIntyre Lalo Karoline Knabberchen Il Pazzo Accio Sara Cardellino
» Accio: Possiamo definirci reciprocamente morti? Wild Bill Hickok e Jack McCall
» Claudio Di Scalzo: Piove sono a Vecchiano. È una pena. Sulla letteratura e la crudeltà nella vena. Accio, Lalo, Tabucchi, Boine, Il Pazzo, London, Hickok, Donna del 9 gennaio 2017, Cardellino…
» Claudio Di Scalzo detto Accio: L'Olandese Volante è morto viva L'Olandese Volante. Ruolo di Sara Esserino/Cardellino
» Di Scalzo: La morte di Wild Accio Hickok (con Sara Agnes Lake) e di Accio Billy the Kid figlio delle stelle il 9 gennaio 2017
» La Stanza detta di Munny per Accio pistolero spietato e per il comunismo inteso in western maniera
» CDS: Buck Eden e Cardellino Trillo di Luna. La scoperta del biglietto "Rapporto umano e di lavoro"
» Claudio Di Scalzo: La Musata. Ovvero l'amore in pubblicità marca Stirner. Con Ornitologia da Banco Action Painting
» Accio: Tempo buttato via con debito da saldare. Dickens e la Grande Speranza. A Sara Cardellino riconoscente.
» Accio e Cardellino: Se tutto rivela il grano dandoti la mano. Campo alla Barra Contea di Clay Missouri - Come volavano gli aquiloni...
» Claudio Di Scalzo: Il Pazzo morente scrive a Neera. Con notizie su Bambinaccio e la poetessa d'Engadina. Partecipazione di Wild Bill Hickok - Tu sei più importante. Post scriptum finale
» Claudio Di Scalzo: “È l’ontologia bellezza” esclama Giuda. Con frammento di Antonio Tabucchi ad Accio sul Tradimento
» Accio e Cardellino sull'argine del Serchio. Pasqua 2018 a Venezia. Con Karoline Knabberchen e il Bambino sulla Sedia. Tomba di Lalo e del Pazzo
» Claudio Di Scalzo: Karoline Knabberchen e i morti traditi. Una profezia. I fatti luttuosi accaduti sull'Olandese Volante il 9 gennaio 2017
» Claudio Di Scalzo: Vangelo di Giuda. Il tradimento nell'Orto degli ulivi elettronici
» Sara Cardellino - Claudio Di Scalzo: Dialogo Stellato a Verona. Difendere gli scritti su Karoline Knabberchen
» A.C.C.I.O. : Il problema dello stile. Con il Gallo Silvestre il Cacciatore Gracco il '68 da ricordare. Azione Comunista Comunitaria Internazionalista Orientata in difesa dei personaggi e generi dell'Olandese Volante
» Sara Cardellino: L'anno di Accio e il PRO BONO MALUM di Ariosto
» Claudio Di Scalzo: Hanno ucciso il mio amico Candido Comunismo. Li ucciderò tutti. Sono Spietato
» Sara Cardellino - Claudio Di Scalzo: Quando salvai Jesse Accio James dalla morte con l'Ave Maria di Schubert il 9 gennaio 2017 di Robert Ford - Un racconto, due lettere, e quattro dipinti per l'otto dicembre 2017
» Claudio Di Scalzo - Sara Cardellino: L'ultima storia con morti e pistole. Jesse James e Robert Ford a Vecchiano - Vicende Lucchesi ed ermeneutica western 1 - 2 con Jesse James e Butch Cassidy e Il Pazzo
» Sara Cardellino: Un film per te Claudio Di Scalzo. L'assassinio di Jesse James per mano del codardo Robert Ford. Adatto all'Olandese Volante il 9 gennaio 2017
» Claudio Di Scalzo: Piccolo Accio e Accio Billy (fumetto esistenziale con Aglaia-Cardellino)
» Lapide Claudio Di Scalzo
» Claudio Di Scalzo: Idina Faro al Campo della Barra a Vecchiano - La rondine. Prima viene Amore non libri da stampare.
» Claudio Di Scalzo: Goya orto degli ulivi