Home Page Olandese Volante
Home page Site map
::

CDS-Nardi Fotografi

:: Claudio Scalzo/Fabio Nardi: Con la Coolpix fotografo da Grand Prix 1
19 Aprile 2015

 

Claudio Di Scalzo/Fabio Nardi

CON LA NIKON COOLPIX FOTOGRAFO DA GRAND PRIX

a Libertario Di Scalzo detto Lalo

a Chiara Catapano-Rina Rètis

 

Ai primi di aprile, a Lucca, Chiara Cì, sapendo che a breve sarei partito con la mia classe valtellinese per una gita a Parigi, mi ha regalato la Nikon Coolpix L29. È la più economica in produzione Accio, mi ha detto, ma se ne avrai voglia, scatta qualche fotografia, un tempo “avevi un certo mestiere”. Ho preso la digitale, ho baciato chi me la donava. Sì, un tempo avevo un certo mestiere, quando ero Fabio Nardi: fotografo che smise di fotografare e cancellò il suo mestiere dopo il suicidio dell’amata Karoline Knabberchen (Guarda Svizzera 10.IV.1959 – Lofoten 20 VIII 1984) in Norvegia. Nel contempo, siccome io e Chiara abbiamo un romanzo in poesia e prosa, da proseguire, come il “Canzoniere di Karoline Knabberchen”, dove sono un Fabio Nardi sale e pepe e lei una giovane scrittrice di nome Rina Rètis, mi sono detto che avrei usato la digitale “alla mia maniera e nella maniera”. E l’avrei fatto come autore e come personaggio. Sapendo di avere uno stile, la mia maniera stilistica riconoscibile (o che torna dopo la distruzione di ogni mia fotogramma da parte della madre Gerda Zweifel all’indomani della tragedia) proprio a Parigi (che ruolo ebbe per Nardi e Knabberchen nel 1984), con pochi scatti di prova, sapendo, sapendo parecchio, di stare dentro il caos di una maniera fotografica digitale praticata da milioni di persone on line: e che quindi la fotografia ha perso ogni significazione estetica novecentesca in cui un tempo confidai. Se tornerò alla fotografia come Di Scalzo autore, come Nardi personaggio, sarà un’avventura in questa cornice. Dove però chi ha un mestiere non lo perde e la scommessa sarà sommarci l’epoca presente. Dopo la parola e la pittura ora è tempo della fotografia. Mi dico. E all’artista può bastare una bic, sparsi tubetti di tinta, una semplice Coolpix L29 donata con amore e con l’invito, ancora, all’avventura nei segni, come si conviene a chi fu ed è Accio figlio di Libertario detto Lalo che nei primi anni settanta mi regalo la Nikon F1. “Metti tutto a fuoco compagno”, mi disse, “te stesso e il mondo con chi ami”.

Sì, ho un certo mestiere ho chi mi protegge. Sarà bella l’ultima avventura nei segni con Chiara Cì.

 

 

Claudio Di Scalzo/Fabio Nardi

"Il terrazzo rosso del costruttivista a più non posso"

Paris, Avenue Jean-Jaurès 16 aprile 2015

 

 

 

 

Claudio Di Scalzo/Fabio Nardi

Terrazzo costruttivista piantato in vista

Paris, Avenue Jean-Jaurès, 16 aprile 2015

 

(...CONTINUA)

 

 


Commenti COMMENTI


Documenti Correlati DOCUMENTI CORRELATI

» Claudio Di Scalzo detto Accio: Pineta piccola Marinella - a Karoline a Sara. Luglio 2017
» Accio: Io la fotografia il Cardellino. Superstizione e immaginazione. 8 Marzo 2020
» Fabio Nardi: Feuilleton Palpitante INN EN. La Punta dell'iceberg nel 35 della morte il 20 agosto di Karoline Knabberchen
» CDS: Il dolore gigante del Bambino sulla sedia
» Claudio Di Scalzo: Gauguin e Bernard. La Teoria, la Parola e il Vomito. 9 gennaio 2017 Romanzo Western del Nulla
» Claudio Di Scalzo: È deciso si muore col vestito migliore! Accio e Gauguin e Bernard.
» Di Scalzo/Fabio Nardi: Autoritratto a Carnevale
» Claudio Di Scalzo: Fattori a Livorno
» CDS: Urquhart castle. A Rodina Mac Rury. Web Pésca 1
» Fabio Nardi: Chiesetta in filigrana nel buio si rintana. A Karoline Knabberchen. Cura CDS.
» Claudio Di Scalzo: Tre tazze.
» Claudio Di Scalzo: Gagarin e margherite
» Claudio Di Scalzo: Autoritratto a 63 anni come Cavaliere di Rembrandt. (a Karoline K)
» Claudio Di Scalzo: "Leggere mi perdura" - Performance di Narrative-Photo anni '70.
» Claudio Di Scalzo: Finestra a giorno sulla notte horror
» Claudio Di Scalzo: Diagonale chiavennasca con ombre sulla frasca
» Claudio Di Scalzo: Erba s'annera cielo spera
» Claudio Di Scalzo: Autoritratto a Praga come Cavaliere di Rembrandt - (a KK)
» Claudio Di Scalzo: Leggere per me è una messa in scena...
» Claudio Di Scalzo: "Panino con cose bone e iphone"
» Claudio Di Scalzo: Tre foto per Nada e Lalo, I
» Claudio Di Scalzo: Poeta scalzo gufo calzato
» Fabio Nardi: Monza Cupo
» Claudio Di Scalzo: Autoritratto come L'Olandese
» Fabio Nardi: Maestro di equitazione e Karoline Knabberchen 8 Marzo
» Claudio Di Scalzo: Neve a San Cassiano
» Claudio Di Scalzo: Fotocità. Sulla fotografia oggi.
» Claudio Di Scalzo: Notturno a Voga
» Claudio Di Scalzo: La chiesa di Voga
» CDS/NARDI fotografi: Pontile
» DI Scalzo/Nardi: "Corridoio Misterioso con Elefantino"
» Claudio Di Scalzo: Il cancello. Narrative Photo.
» Claudio Di Scalzo: Geometria serale discretamente lunare
» CDS: Impacchettamento agostiniano con mano lamento vano
» Claudio Di Scalzo: Noticina per il multiplo della fotina (scalza)
» Claudio Di Scalzo: La messa sfocata a tropo 1
» CDS: Palmizio + Luna Ovo con sfizio in villa mi rinnovo
» Claudio Di Scalzo: A Maurizio Quadrio
» Claudio Di Scalzo - Fabio Nardi: S'effonde muta l'Olanda tessuta
» Fabio Nardi: Battito parigino
» Karoline Knabberchen - Fabio Nardi: Mela senza bruco
» Claudio Di Scalzo: Pierre Cochereau in Saint-Séverin. Canzoniere di KK
» Fabio Nardi: biografia e fotografia
» Claudio Di Scalzo/Fabio Nardi: Dittico lunare ancora da rivelare
» Claudio Di Scalzo: Con la Coolpix fotografo da Grand Prix 6
» Di Scalzo/Nardi: Cuor marmo - Le Sacré Coeur
» Claudio Di Scalzo/Fabio Nardi: Manfrina surrealista 1 - 2
» Fabio Nardi: Con la Konica fotografia malinconica 1
» Claudio Di Scalzo/Fabio Nardi: Con la Coolpix 2
» Claudio Di Scalzo/Fabio Nardi: Con la Coolpix fotografo da Grand Prix 3
» Claudio Scalzo: Con la Coolpix fotografo da Grand Prix 5
» Claudio Scalzo/Fabio Nardi: Con la Coolpix fotografo da Grand Prix 4
» Claudio Di Scalzo: Piccola rivoluzione specchiata e da camera. Zio Lenino e Man Ray con erbari e fiori.
» Fabio Nardi - Di Scalzo: Discalzisme Seurat pointillisme di età
» Claudio Di Scalzo - Fabio Nardi: L'Uomo di Munch a Lucca con virgole con punti.
» CDS: Il bauletto di Christina Rossetti a maggio (a KK)
» Claudio Di Scalzo: Come pratico la fotografia