Home Page Olandese Volante
Home page Site map
::

Stanotte ho sognato

:: Claudio Di Scalzo: Stanotte ho sognato Bela Bartok
09 Ottobre 2014

                                               

 

 

 Claudio Di Scalzo

STANOTTE HO SOGNATO BELA BARTOK

4

Stanotte ho sognato Bela Bartok! Mikrokosmos batte lento poi s'incide fulmineo nei miei nervi con la sua inesorabilità camminante. Sono studi pianistici, mi dice il compositore, è la mia didattica per te, muovi agilmente le gambe che ce l’hai belle signorina bionda, adattale nel timbro e nella falcata anti-convenzionale. Io però inciampo perché i miei nervi sono sdrucciolevoli e poco progressivi nell’apprendimento. E fantastico un nervoso podista addomesticato da qualche sviolinata bugiarda ben in corda. Bartok sogghigna e si ferma per prendere fiato, anche un po’ stordito dalle mie battute mentali che legge come uno spartito.

 

 

 CDS: "Percosso ritratto su tela per Béla Bartók" III

 

 

NOTA

Con "Stanotte ho sognato..." mi occupo di sogni. Pubblico il quarto perché chi sogna incontra un compositore che racconto anche ne "L'Orecchio Scalzo" e cioè Bela Bartok  

 


Commenti COMMENTI


Documenti Correlati DOCUMENTI CORRELATI

» Eric Burdon - Claudio Di Scalzo: Young a Walker-on-Tyn ed a Vecchiano
» Claudio Di Scalzo: L'incidente d'auto di Accio, il Pazzo, Willy DeVille
» L'amico Hermann Scherchen
» Claudio Di Scalzo: L'amico Hermann Scherchen
» Claudio Di Scalzo: Braciola di nichilismo imbambolata con Patty Pravo
» Claudio Di Scalzo: Achilles Last Stand dei Led Zeppelin per tornare a Sud
» Maestro delle Onde: L'Orecchio Tonto, 3-4. Ad Aglaia
» Claudio Di Scalzo: Serata del Proletario raffinato con Gustav Mahler
» Claudio Di Scalzo: Brahms cerca la tua intimità. Musicante a maggio
» Claudio Di Scalzo: Ascoltando Oblivion di Astor Piazzolla
» Claudio Di Scalzo: Borges e Piazzolla
» Manutenzione nel gelo di “The Lord Bless You and Keep You”. Con Mondrian
» La Croce, Celibidache, Bruckner: Te Deum
» Claudio Di Scalzo: Ti amo e sarà per sempre e anche più in là! Sogno nel dicembre a Vecchiano. Per Lalo Libertario
» Claudio Di Scalzo: Adeste fidelis per quadro di famiglia vecchianese
» Claudio Di Scalzo: Vedo musica. Dunque ascolto
» AHAB - THE HUNT - CDS schiuma in parola
» Claudio Di Scalzo: 5 frammenti di Saffo per la Ranocchietta morta
» Claudio Di Scalzo: Bruce Springsteen a Vecchiano
» Hermann Scherchen sul direttore d'orchestra
» Il Quartetto di Debussy con Dukas e Dufy
» Claudio Di Scalzo: Celebrano e Haydn - a Silvia Comoglio
» Claudio Di Scalzo: 2 tombe + 2 tombe = 5 con Mahler
» Claudio Di Scalzo: Musica x psicopatie nascoste
» Claudio Di Scalzo: Schumann a Marinella
» Toscanini e l'Internazionale
» Byron + Liszt Don Juan lirico
» Willy DeVille: Heaven Stood Still
» Schumann in Italia, 2 - A cura CDS/Margherita Stein
» Claudio Di Scalzo: Mallarmé-Händel
» Claudio Di Scalzo: Bach + Scherchen x Luigia Zamorano
» Claudio Arrau: Jung e Schumann in Fantasia
» Luciano Berio - Gesti - Per flauto dolce
» Claudio Di Scalzo/Fabio Nardi: Aspetto l'Olandese Volante canta Senta
» Roland Barthes: L'Olandese Volante di Wagner