Home Page Olandese Volante
Home page Site map
::

Olandese e Corsara Met

:: Editoriale in progress proverbiale 1 - a cura dell'Olandese
20 Dicembre 2012

 

 

Olandese e Corsara della Metamorfosi - 2011

 

 


Claudio Di Scalzo

EDITORIALE IN PROGRESS PROVERBIALE DALLA A ALLA Z

 

 

A

 

ACCADE IN UN SOL PUNTO QUEL CHE NON SI SPERA IN UN ANNO

E' un detto attribuito all'imperatore d'Austria Ferdinando I per evidenziare quanto sia improvviso e imprevedibile il succedersi degli avvenimenti.

Proverbio assolutamente adatto per la nave pirata OLANDESE VOLANTE che deve inanellare molti punti esemplari per creare una rotta tale da far scoprire tesori, e porti, e terre inesplorate.

Accade in un sol punto, della vita, della biografia, dunque nello snodarsi anche di decenni, che un uomo, pirata per natura e nascita e avventura incontri una Corsara della Metamorfosi, dal nome bello, dagli occhi verdi, dalla spada che a pari sta con quella dell'Olandese dai lunghi capelli.

 

A CHI FA I CONTI AVANTI L'OSTE CONVIEN FARLI DUE VOLTE

Questo proverbio è rivolto a chi, preventivando di ottenere qualcosa facilmente e con poco costo, ottiene invece il contrario. Nel progetto in porto dell'Olandese Volante i propugnatori di ideologie di Destra-fasciste avevano fatto i conti senza l'oste. E son stati abbandonati sull'isoletta-web!

 

ALLEVARE UN TAPIRO IN SENO

Proverbio umoristico, variante del micidiale "Allevare una serpe in seno", riferito a chi riversa la propria attenzione verso persona dalla quale verrà ricambiato con ottusità però mista a buffa alterigia di sé come intellettuale o addetto in qualche attività culturale.

 

ACQUA ALLE CORDE

Un certo Bresca di S. Remo, capitano di un bastimento e quindi esperto nell'uso delle corde, cioè delle sartie, sapeva bene che queste si accorciano quando vengono bagnate. Facendo tesoro della sua esperienza, gridò "Acqua alle corde" quando, il 10 settembre, 1586, assistendo al sollevamento dell'obelisco in Piazza san Pietro a Roma, voluto dal papa Sisto V, si accorse che le corde tirate da 140 cavalli e 800 uomini stavano allungandosi col rischio che il pesante monolito cadesse a terra.

La frase viene oggi citata per esaltare l'importanza della risolutezza e della presenza di spirito di qualcuno nei momenti particolarmente difficili. Nell'anno di preparazione dell'Olandese Volante, in questo 2012, ho gridato spesso con Chiara Catapano, acqua alle corde!

 

A MALI ESTREMI, RIMEDI ESTREMI

Proverbio che evidenzia come, in certe situazioni di particolare gravità e pericolo, sia indispensabile usare ogni mezzo utile a risolverle favorevolmente. Nel caso di un veliero corsare come L'OLANDESE VOLANTE, è avvenuto in passato, con la nave alla Tortuga, metti per esempio che alcuni marinai o ufficiali volesssero in combutta con la reazione spagnola fascistoide, ammaninare il Jolly Roger, è chiaro che tali individui vengono sbudellati lionguisticamente e abbandonati da morti che erano ulteriormente morti in qualche isolotto del Web.

 

AVERE L'ASSO NELLA MANICA

Nel gioco delle carte riferito  a chi riesce a vincere astutamente tenedone alcune nascoste. Nell'esistenza chi all'improvviso tira fuori risorse superiori all'avversario od agli avversari. Nel caso del Capitano dell'Olandese Volante, dei capitani che lo guidano, dei pirati a bordo, significa avere una forza in immaginazione e nel linguaggio creativo o logico, che permette loro di risolvere con vantaggio ogni duello e abbardoggio prendendo anche in giro gli stolti avversari irregimentati sotto bandiere reazionarie, affaristiche, intellettualoidi, accademiche, spagnoleggianti autorità ridicole anche sul web. 

 

B

BATTERE IL FERRO QUANDO E' CALDO

Come il fabbro per forgiare il ferro deve batterlo sull'incudine al momento giusto, cioè quando è rovente, così il corsaro deve approfittare delle occasioni favorevoli nei linguaggi, nella crisi del sistema di accesso ai saperi e all'estetica, per ottenere quanto desidera con sicurezza e slancio, creando rotta e scia libertaria e comunistica.

 

C

CAMBIARE LE CARTE IN TAVOLA

Con questo proverbio si suole indicare l'azione scorretta di chi, nei rapporti con un'altra persona, cerca di barare affermando cose diverse da quelle che aveva detto precedentemente. Se i corsari dell'Olandese Volante incontrano persone simili, dai capitani agli ultimi marinai, sanno come trattarli: essendo loro abituati a cambiare continuamente le carte, a barare, a giocare ogni linguaggio per abbordare gli sprovveduti; chi "cambia le carte in tavola col pirata" si trova a mal partito, infilzato o buttato a mare. Ovvio! questi poveretti si trovan nella condizione di voler insegnare allo squalo a nuotare. Poveri babbei.

 

CAPIRE L'ANTIFONA

L'antifona è un brano tratto dalla Bibbia, che viene recitato o cantato prima del salmo all'inizio della messa. Essendo diverso per ogni ricorrenza religiosa permette di capire subito quale questa sia. In riferimento a ciò il detto "capire l'antifona". Esso viene usato quando si vuole evidenziare che, dal modo col quale qualcuno ha iniziato a parlare o a comportarsi, è possibile capire la conclusione a cui vuole arrivare. Quanto i corsari dell'Olandese Volante, con i capitani, pubblicano certi testi e immagini, voglion far capir l'antifona, ai soliti spagnoleggianti mandarini in circolazione su carta e sul web.

 

CHI ASSERBA, ASSERBA AL GATTO

Detto rivolto a coloro che hanno la brutta abitudine di privarsi eccessivamente di qualcosa, per risparmiarla e poterla consumare in un secondo tempo, rischiando spesso di non poterne usufruire. Il proverbio ha trovato attualità tra i corsari dell'Olandese Volante, rivolto  a chi scrive e nasconde e asserba per occasioni ritenute più importanti su carta stampata, dando al web esclusivamente rimasugli. Questa gente rischia di asserbare la loro produzione al gatto... della morte, dell'indifferenza, della presunzione.   

 

 

 


Commenti COMMENTI


Documenti Correlati DOCUMENTI CORRELATI

» Sara Esserino e Cardellino diventa Corsara della Metamorfosi in Acrobazia nella fotografia. Profezia con Ingres e Man Rey.
» CDS: Pescosità alla filosofia negativa si dà. Il ritorno Corsara della Metamorfosi 4
» Corsara della Metamorfosi Rusalka con Dvořák e Spinoza nella vasca
» Corsara della Metamorfosi e Olandese col Surrealismo alle intese
» CDS: Terra Fede Carità Lama. Il Ritorno 3
» CDS: Pupilla Corsara Spilla Amara. Il Ritorno corsaro 2
» Corsara della Metamorfosi: Mio nero neo per Medusa e Perseo.
» CDS: La danza dell'Olandese e della Corsara Metamorfosi con Chausson. Il Ritorno 1
» Corsara della Metamorfosi: Nella mia biblioteca si prega si impreca.
» Il ritorno. Corsara Metamorfosi e Olandese. Coppia Transmoderna più bella del mondo. Marzo 2020
» Claudio Di Scalzo: Sabbia Legno Seni. Corsara Metamorfosi a Terranova-Bocca di Serchio
» Claudio Di Scalzo: Schiena ferita leccata guarita. Olandese e Corsara della Metamorfosi
» Claudio Di Scalzo: Mitologia stramba sulla viola da gamba in ostinato Corsara Metamorfosi.
» Claudio Di Scalzo: IL RITORNO. Corsara Metamorfosi e Olandese a San Valentino 2020 sull'Olandese Volante
» Claudio Di Scalzo detto Accio: Corsara della Metamorfosi e Olandese a Trieste con l'Olandese Volante nel gennaio 2020
» Claudio Di Scalzo: Olandese incontra Senta-Corsara della Metamorfosi
» Claudio Di Scalzo: 12 Santi per Olandese Volante
» Claudio Di Scalzo: Olandese impiccato ultima Parola
» Claudio Di Scalzo: Navigant Sophia Nuvembrant. Olandese e Corsara della Metamorfosi
» Claudio Di Scalzo: A Foscolo alla Corsara della Metamorfosi
» Claudio Di Scalzo: Le altezze del volo e della libertà...
» Claudio Di Scalzo: Pulsionale Transmoderno
» Claudio Di Scalzo: Che cos'è il Transmoderno, Qué es lo Transmoderno 2
» Claudio Di Scalzo: Qué es lo Transmoderno, Che cos'è il Transmoderno, 1
» Claudio Di Scalzo: MacIntyre per Olandese Volante
» AHAB - THE HUNT - CDS schiuma in parola
» Claudio Di Scalzo: Piacere barthesiano web in mano
» CDS: Il Fantasma dell'Estetica
» Claudio Di Scalzo: Postmodernariato o Transmoderno? Maderna e Califano
» Machado: Sulle immagini nella lirica. A cura CDS
» François Rabelais: Scrivere di queste cose…
» Claudio Di Scalzo: New-New Babylon Transmoderna
» Claudio Di Scalzo: Donnuomo Transmoderno
» Gotthilf Heinrich von Schubert per L'Olandese Volante navigazione
» Claudio Di Scalzo: Omaggio corsaro a Rosa María Rodríguez Magda
» Claudio Di scalzo: La fotografia sull'Olandese Volante. Fotale Fatale VI
» Claudio Di Scalzo: Pensosità Buber ti dà. Con Notte di giugno.
» Claudio Di Scalzo: Bello e Sincerità. Con la Corsara della Metamorfosi.
» Max Ernst: Arte e savoir-faire (x web mèr) - Claudio Di Scalzo medium
» Claudio Di Scalzo: Alberi cespugli neve web. Legge Kafka per il web
» Orson Welles: La tecnica - Sartia cds
» L'Olandese Volante per un 25 aprile di liberazione dal lavoro alienato
» John R. Searle: Aiutino sul vostro destino
» Narrative Photo sull’Olandese Volante - Fotale Fatale V
» Claudio Di Scalzo: I delitti della Rue-Web - Fotale Fatale IV
» Nomadi Editorial Ideal Videal 1
» La Barra Rossa in alto nostra Biblioteca/Archivio
» Claudio Di Scalzo: Elettorale Carbon - Fotale Fatale III
» Claudio Di Scalzo: Fotale Fatale II
» Claudio Di Scalzo: Fotale Fatale - I
» Claudio Di Scalzo: Fantasiario Transmoderno Diario - VI
» Claudio Di Scalzo: Fantasiario Transmoderno Diario - V
» CDS: Olandese e Corsara della metamorfosi nel Duetto di prua
» Claudio Di Scalzo: Fantasiario Transmoderno Diario - IV
» Claudio Di Scalzo: Fantasiario Transmoderno Diario - III
» Claudio Di Scalzo: Glossario della Corsara Transmentale
» Claudio Di Scalzo: Fantasiario Transmoderno Diario - II
» Claudio Di Scalzo: Fantasiario Transmoderno Diario I
» Corsara della Metamorfosi: Editoriale da Weimar
» Claudio Di Scalzo: Olandese Volante in navigazione
» Claudio Di Scalzo: Letteratura minore per L'Olandese Volante