Home Page Olandese Volante
Home page Site map
::

Arte Transmoderna

:: Claudio Di scalzo: mappa per geografia rallentata
19 Luglio 2011

 

 

 Lucca san Michele in foro

 

 

 Claudio Di Scalzo

MAPPA PER VESTITA GEOGRAFIA RALLENTATA

 

Lucca delle Mura tutto mio aspetto

Storia senza pari da scrivere

Estesa e attesa del vestito indimenticabile.

 

Futuro semplice (di mani in ascolto)

Rose & Fiori (sotto al sole in sobbuglio)

Raso stampato a motivi floreali per la borsa

Con manico a catena. Intanto che il mondo

Dei villeggianti in corsa si copre di sudore

… si scatena. Le décolletées con plateau

E le ballerine con fiocco di pelle. Marie Doyon

Cambia stile e finzione da Porta Elisa a Piazza Napoleone.

Negli occhiali da sole in acetato bianco si riflette

Il vuoto cieco e convinto delle cose dominate.

 

Piazza anfitreato per struscio circolare

Nella forma composta, anche timorosa ---

Esigente dell’abito ventilato.

Salute della vista buio negli angoli

Dove pisciano i cani.

Marie Doyon tiene a bada ogni linguaggio

Che crepe propone sulle sue labbra

Dove la vita umetta silenzio

Si rovescia nel ciarliero pallore

Dei polsi che tremano. Appare a luglio

Tra vie nobili e popolane

Ma è come il muschio del Nord

Sulla corteccia esposta a Sud. Il vestito cangiante

Come tatto al tocco del bello è foglia del bosco invitto.

Del film verde dove i volumi sono indefiniti

E i colori rivisti (anche nella metafisica) elettrochic.

 

Dolce vita di seta (mi copro le spalle anche in estate.

Sono ferita. Scudisciata). Con giacca coloniale celeste.

(Così risaltano i miei occhi verdi che sembrano

raccolti in pozzanghera d’acqua piovana).

Piove spesso a Lucca? Sul selciato di san Michele?

 

Si notano i piccioni sulla testa della statua,

Non le mosche. Il filosofo vede le mosche.

Dice Marie Doyon.

 

I passanti che notano le tue scarpe bicolori

Sono la doxa? Chiedo.

Se questo è il famoso umorismo pisano

Potrei chiedere aiuto per difendermi

A quelche bellimbusto locale! Risponde.

E il sorriso di Marie Doyon diventa il giardino

Che trova la sua fiaba. Che nessun Calvin klein

Potrà mai uguagliare.

 

CDS – 19 luglio 2011

Lucca anfiteatro.jpg Lucca... piazza Anfiteatro

Commenti COMMENTI